Argemmio

Article

June 28, 2022

Éditions Argemmios è una casa editrice francese specializzata in fantasy, creata nel 2007 da Nathalie Dau e con sede a Saussay-la-Campagne. Il primo titolo pubblicato, Les Débris du Chaudron, è stato pubblicato il 15 maggio 2008. Nonostante la sua volontà di trovare un acquirente, cosa che non era possibile, la casa editrice è stata costretta a cessare la sua attività all'inizio del 2014 a causa di problemi di salute del gestore. La società è stata sciolta il 18 febbraio 2015, liquidata e cancellata il 14 settembre 2015.

Prezzo

Premio Imaginales 2010 per i racconti: Romain Lucazeau, per "Gli ultimi sette pagani" (nell'antologia Les Héritiers d'Homère) Premio Merlin 2010 per i racconti: Anthony Boulanger, per "La discesa agli inferi di Orfeo ed Euridice" (nell'antologia Les Héritiers d'Homère) Premio Oriande 2012 nella categoria Libri illustrati per bambini: Valérie Frances, Christian Simon e Sophie Léta per Brûlot le dragonneau

Titoli

Romanzi e novelle

Nathalie Dau, I detriti del calderone (2008) Pierre Gévart, E quella porta, laggiù, che si chiudeva... (2009) Charlotte Bousquet, Llorona On The Rocks (2010) - Ritirato dal catalogo il 15 giugno 2012 Viviane Etrivert, Masky (2011) Marie Fontaine, Tony Beaufils, Qantice: Cosmokinesis o l'agitazione dei mondi (2012) Alain Delbe, Sigiriya, la roccia del leone (2012) Chantal Robillard, Zoo della Chimera (2013)

Collezioni, artbook e poesie

Charlotte Bousquet, Nello specchio delle Sfingi (2008) Denis Labbé, Pattern of Shadows (2010) Agnès Echène, Chantal Robillard, Incontri immaginari ad Aubrac (2013)

Antologie e Collettivi

Flammagories, omaggio a Nicholas Lens (2010) I Natali di ieri e di domani, regia di Pierre-Alexandre Sicart (2013)

Antologie nella raccolta mitologica di Periple

Gli eredi di Omero (2009) Canzoni di totem (2012)

Libri per bambini (collezione Bouts d'Cailloux)

Seeing with the Heart (2009): testo e voce Nathalie Dau, illustrazioni Alexandre Dainche, musica David Millemann (sotto lo pseudonimo di David Mille), libro-disco. Grisemine, il gattino che voleva volare (2009): testo e illustrazione Isabelle Chatel Merlier, voce Nathalie Dau, musica David Millemann, libro-disco. C'era una volta (2010): antologia per bambini, testi di Karim Berrouka, Lucie Chenu, Sophie Dabat, Marie-Catherine Daniel, Xavier Dollo, Pierre Gévart e Alain le Bussy, illustrazioni di interni di Arnaud Boutle, illustrazione di copertina di Mathieu Coudray. Brûlot le dragonneau (2011): testo di Valérie Frances e Christian Simon, illustrazioni di Sophie Léta Le corna di Petit-Bison (2011): testo di Marie-Catherine Daniel, illustrazioni di Fabien Fernandez Brûlot et le Louveteau (2013): testo di Valérie Frances, illustrazioni di Laurence Péguy

Fumetti

Les Zozios, T1: Penso che siamo tenuti d'occhio! (2010): testo e disegni di Mathieu Coudray Sticker la Mouche (2010): testo e disegni di Mathieu Coudray

Note e riferimenti

Appendici

Articoli correlati

Nathalie Dau Charlotte Bousquet Pierre Gevart Tony Beaufils Alain Delbe Chantal Robillard

Collegamento esterno

Sito ufficiale Portale commerciale Portale Francia Portale editoriale Portale fantasy e fantasy