Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

Article

October 6, 2022

La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti è la camera bassa della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. La Camera dei Rappresentanti ha un totale di 435 rappresentanti votanti. Ogni due anni, i rappresentanti di ciascuno stato vengono eletti alla Camera dei rappresentanti in proporzione alla popolazione dello stato. Ad ogni stato è comunque garantito almeno un seggio. Inoltre, la Camera dei rappresentanti ha sei membri senza diritto di voto che rappresentano i territori degli Stati Uniti non statali. Questi includono il Distretto di Columbia, nonché i territori di Porto Rico, Isole Vergini americane, Guam, Isole Marianne Settentrionali e Samoa americane. I rappresentanti di queste regioni sono indicati come delegati, ad eccezione del rappresentante di Porto Rico, che ha il titolo di Commissario residente. Prima che le Filippine diventassero indipendenti nel 1946, alla Camera dei rappresentanti fu eletto anche un commissario residente. La Camera dei Rappresentanti ha il diritto di eseguire tutte le leggi volte a raccogliere fondi o avviare procedimenti giudiziari. Il disegno di legge deve essere approvato da entrambe le camere prima di poter procedere all'approvazione del presidente. Leader di partito alla Camera dei Deputati: Presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti: Nancy Pelosi (D) Leader della maggioranza della Camera dei rappresentanti: Steny Hoyer (D) Frusta della maggioranza della Camera dei rappresentanti: Jim Clyburn (D) Leader della minoranza della Camera dei rappresentanti: Kevin McCarthy (R) Camera dei rappresentanti della minoranza Frusta: Steve Scalise

Vedi anche

Elenco dei membri della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

Fonti

Altrove su questo argomento Immagini o altri file sulla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti su Wikimedia Commons