Elenco dei ministri del Ministero dell'Istruzione e della Cultura finlandese

Article

May 19, 2022

Questo è un elenco di ministri che hanno prestato servizio presso il Ministero dell'Istruzione e della Cultura finlandese (Ministero delle Chiese e dell'Istruzione nel 1918–1922, Ministero dell'Istruzione nel 1922–2010). L'elenco elenca sia i (primi) ministri dell'istruzione che guidano il ministero sia separatamente gli altri ministri del ministero, il più delle volte denominati "ministro della cultura" o uno dei suoi derivati. L'elenco comprende sia i ministri che hanno prestato servizio a tempo pieno nel ministero sia i ministri che hanno prestato servizio in altri ministeri il cui territorio ha coperto solo alcune delle materie di competenza del ministero.

Primo Ministro

Il titolo di Ministro alla guida del Ministero è stato, di regola, Ministro dell'Educazione (dal 1918 al 1922 Ministro delle Chiese e dell'Educazione, secondo l'antico nome del Ministero). Un'eccezione a questo è il ministro dell'Istruzione e della Cultura, nominato all'inizio del governo di Sipilä, il cui portafoglio copriva tutte le aree del ministero. Il ministro dell'Istruzione, come suggerisce il nome, si è occupato più spesso di questioni relative all'istruzione, come l'istruzione preprimaria, primaria e secondaria e l'istruzione superiore. A volte, ad esempio, l'istruzione professionale o l'istruzione superiore è differenziata per un altro ministro del Ministero dell'Istruzione e della Cultura: ad esempio, nei governi di Rinte e Marin, iniziati nel 2019, l'istruzione superiore è di competenza del ministro della Scienza e Cultura.

Secondo Ministro

Il secondo Ministero dell'Istruzione e della Cultura è solitamente responsabile delle questioni relative alla cultura, allo sport e ai giovani, nonché alle questioni relative al diritto d'autore e al sostegno agli studenti. Spesso le responsabilità hanno incluso anche gli affari ecclesiastici e talvolta anche questioni tradizionalmente di competenza del Ministro dell'Istruzione, come le questioni relative alla formazione professionale o all'istruzione superiore. Al Ministero della Pubblica Istruzione, fu viceministro nel governo di Ingman II dal 1924 al 1925. Successivamente, il prossimo ministro, oltre all'attuale ministro dell'Istruzione, non arrivò fino al 1970, quando un ministro del Ministero dell'Istruzione fu nominato nel governo della Carelia II. Il titolo del secondo ministro è variato tra i governi. Prima il titolo informale, poi Ministro della Cultura, poi Ministro della Cultura e dello Sport.

Ministri Secondari

I seguenti ministri in altri ministeri sono stati responsabili di alcuni aspetti del Ministero dell'Istruzione e della Cultura:

Fonti