campana della Libertà

Article

May 19, 2022

Liberty Bell (inglese, "Freedom Clock") è uno storico orologio da torre di Filadelfia considerato un simbolo dell'indipendenza degli Stati Uniti. L'orologio era originariamente situato nell'Independence Hall, l'edificio dove fu firmata la Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti nel luglio 1776.

Storia

L'orologio fu commissionato dalla Pennsylvania Colonial Assembly nel 1751 per la sua nuova sala riunioni per la Pennsylvania State House (ora Independence Hall). L'orologio, che costava circa cento sterline, fu fuso presso la fonderia londinese di Whitechapel e consegnato a Filadelfia nell'agosto del 1752. Dopo che l'orologio si ruppe, dovette essere rifuso due volte prima di essere finalmente appeso alla torre delle conferenze nel giugno 1753. Stati Uniti Dichiarazione di indipendenza. In realtà, però, la campana non fu suonata fino a quattro giorni dopo, quando il bando fu letto per la prima volta in pubblico. Certo, anche alcuni storici dubitano dell'accuratezza di queste informazioni.Quando le truppe britanniche occuparono Filadelfia durante la Guerra d'Indipendenza nel 1777, l'orologio fu portato in un nascondiglio nella Chiesa di Allentown, in Pennsylvania. Dopo la guerra, fu restituito alla torre dell'Independence Hall. La campana in seguito si spezzò di nuovo, secondo la leggenda, al funerale del Presidente della Corte Suprema di John Marshall nel 1835. La campana fu suonata l'ultima volta il giorno del compleanno di George Washington nel 1846, quando si spezzò peggio e andò in condizioni irreparabili. Il 1 gennaio 1976 l'orologio è stato spostato di un centinaio di metri dall'Independence Hall e nel 2003 è stato completato un museo chiamato Liberty Bell Center attorno ad esso. Il museo è visitato da circa due milioni di visitatori all'anno. Sia l'Orologio che l'Independence Hall fanno ora parte dell'Independence National Historical Park. L'orologio è ufficialmente di proprietà della città di Filadelfia e fu nominato per la prima volta Liberty Bell nel 1839 in un opuscolo degli oppositori della schiavitù. Furono gli oppositori della schiavitù a rendere noto l'orologio per averlo usato come simbolo nel 19° secolo.

Proprietà

Sul lato dell'orologio è scritto il versetto biblico “Proclama la libertà in tutto il paese a tutti gli abitanti di LEV XXV X” (“Proclama la libertà a tutti gli abitanti della terra”, Levitico 25:10). Si legge “Per ordine dell'Assemblea della Provincia della Pennsylvania per la State House di Filada” (“Ordine dell'Assemblea provinciale della Pennsylvania per la Philadelphia State House”). L'Assemblea una volta aveva ordinato un orologio in onore del 50° anniversario del Book of Privileges for the Settlement of 1701 di William Penn. Il versetto biblico citato nell'orologio è giustamente preceduto nella Bibbia dalla frase "E santifica il cinquantesimo anno". Nella parte inferiore dell'orologio c'è "Pass and Stow Philada MDCCLIII". I nomi si riferiscono alle balene di Filadelfia John Pass e John Stow, che illuminarono di nuovo l'orologio rotto nel 1753. L'orologio è alto circa un metro, ha una circonferenza di 3,7 metri sul bordo e pesa 943 libbre. L'orologio è realizzato in una lega con circa il 70% di rame, il 25% di stagno e il 5% di diversi altri metalli. Il registro da cui dipende l'orologio è il piede rosso.

Fonti

Altrove su questo argomento Immagini o altri file su Liberty Bell su Wikimedia CommonsLiberty Bell Center US National Park Service The Liberty Bell: dall'oscurità all'icona (in inglese) National Park Service