La spedizione di Lewis e Clark

Article

December 9, 2022

La spedizione di Lewis e Clark (1804-1806) fu la prima spedizione statunitense in tutto il continente nordamericano. La spedizione prende il nome dai suoi leader, il capitano Meriwether Lewis e il tenente William Clark. La guida è stata guidata lungo la strada da una donna indiana di nome Sacagawea, in onore della quale da allora sono stati eretti diversi monumenti. La spedizione, iniziata dal presidente Thomas Jefferson, iniziò il 14 maggio 1804, dopo che la spedizione lasciò Camp Dubois vicino all'attuale Hartford, nell'Illinois. Da St. Louis, gli esploratori hanno navigato su battelli fluviali fino al Missouri. Il compito degli uomini era trovare un percorso attraverso le Montagne Rocciose e mappare aree precedentemente sconosciute sulla costa occidentale. Il 7 novembre 1805, la spedizione arrivò sulle rive dell'Oceano Pacifico alla foce del fiume Columbia e si costruì una base per l'inverno. Il viaggio terminò a St. Louis il 23 settembre 1806. Il presidente fu soddisfatto dell'esito della spedizione, anche se il costo del viaggio superava il budget previsto.

Sfondi viaggio di ricerca

Quando Thomas Jefferson divenne il terzo presidente degli Stati Uniti nel marzo 1801, gli Stati Uniti avevano una popolazione di poco più di 5 milioni. Sebbene i confini del paese si estendessero dalla costa atlantica al fiume Mississippi e dai Grandi Laghi al Golfo del Messico, un'area relativamente piccola del continente fu reinsediata. L'intera area tra il Mississippi e il Pacifico era ancora in possesso degli indigeni del continente.Il sogno ambizioso di Jefferson era quello di inviare una spedizione di ricerca per mappare queste aree precedentemente sconosciute. Anche prima della sua presidenza, aveva attirato gli uomini nell'esplorazione delle acque più alte del Missouri, anche dall'Alaska di proprietà russa, ma questi tentativi avevano schermato l'opposizione di russi, spagnoli e canadesi. Jefferson considerava importante la presenza degli americani sia in Oregon che sulle coste del Pacifico nordoccidentale prima che gli europei iniziassero a rivendicare territori per se stessi. Sebbene l'interesse degli europei a conquistare il dominio dell'entroterra fosse più teorico che reale, la loro esistenza non poteva essere sottovalutata. Gli inglesi erano interessati alle parti superiori della Louisiana e dell'Oregon a causa del commercio di pellicce. I russi erano interessati alle vette del fiume Columbia e gli spagnoli, a loro volta, avevano avanzato alcune vaghe richieste sulla costa del Pacifico.L'America governata da Jefferson aveva un grande vantaggio sui suoi rivali europei. I suoi abitanti avevano attraversato gli Appalachi e si erano stabiliti nella campagna dell'Ohio, sulle coste orientali del Mississippi. Alcuni di questi coloni avevano persino avuto il tempo di attraversare il Mississippi e stabilirsi nell'Alta Louisiana. Dopo che Napoleone Bonaparte vendette gli Stati Uniti in tutta la Louisiana francese nel 1803, Jefferson si avvicinò di molti passi al suo obiettivo. Quando il Congresso gli ha concesso un budget segreto per condurre lo studio quello stesso anno, il piano era pronto per essere implementato. La spedizione è stata guidata dal capitano dell'esercito degli Stati Uniti e dal segretario privato di Jefferson Meriwether Lewis, che ha scelto William Clark, un allevatore esperto, come suo partner. Gli uomini hanno reclutato per il viaggio 40 uomini giovani, non sposati e sani, che credevano che le loro condizioni fisiche fossero sufficienti per un'escursione di oltre un anno.

Istruzioni Jefferson per la spedizione

I bauli della spedizione erano pieni di una varietà di attrezzature e gli Stati Uniti stamparono una serie speciale di medaglie commemorative d'argento che Lewis e Clark avrebbero dovuto donare ai leader indiani che incontrarono durante il viaggio come segno dell'approccio pacifico degli Stati Uniti. Jefferson ha anche dato a Lewis e Clark una serie di istruzioni: Impara i nomi delle diverse tribù, scopri chi è ostile e cerca di imparare le lingue locali. Incoraggia gli indiani a inviare i loro inviati di pace a est dal Grande Padre. Piegare gli indiani k