Kentucky

Article

August 18, 2022

Il Kentucky, ufficialmente Commonwealth del Kentucky, è uno degli stati degli Stati Uniti. È entrato a far parte dello stato federale come 15° stato il 1 giugno 1792. Il nome Kentucky deriva probabilmente dalla lingua della tribù Cherokee e significa prato o prateria simile. È anche associato alla parola irochese per "la terra di domani". L'area è conosciuta come la regione dei cavalli e ci sono diverse distillerie di whisky. Lo sport più popolare del Kentucky è il basket. Il Kentucky confina con West Virginia, Virginia, Tennessee, Missouri, Illinois, Indiana e Ohio. La capitale dello stato è Francoforte.

Geografia

Il Kentucky confina con lo stato del West Virginia a est, la Virginia a sud-est, il Tennessee a sud, il Missouri a ovest, l'Illinois e l'Indiana a nord-ovest e l'Ohio a nord e nord-est. La maggior parte del confine settentrionale del Kentucky è il fiume Ohio e il confine occidentale è il fiume Mississippi. Il Kentucky ha 120 contee, la terza più alta dopo il Texas (254) e la Georgia (159). Le città più grandi sono Louisville, che contava circa 557.000 abitanti nel 2008, e Lexington, con circa 282.000 abitanti.Il periodo più caldo dell'anno è luglio-agosto, quando la temperatura media alta a Louisville è di circa 31,5 gradi. Il minimo medio è sul lato gelido da dicembre a febbraio, con il più freddo a gennaio di circa -3 gradi.

Storia

In epoca preistorica, il Kentucky era abitato da indiani. Con l'arrivo di espatriati e migranti, le malattie infettive si diffusero tra gli indiani e a metà del XVIII secolo non erano rimasti insediamenti indiani significativi nell'area. Invece, gli Shawn del nord e i Cherokee del sud usavano l'area per la caccia. Gran parte di quello che oggi è il Kentucky fu acquistato dagli indiani in base a contratti tra Fort Stanwix (1768) e Sycamore Shoals (1775). Successivamente, il Kentucky iniziò a crescere rapidamente. I primi insediamenti furono stabiliti a ovest degli Appalachi e i residenti arrivarono nell'area principalmente da Virginia, Carolina del Nord, Maryland, Delaware e Pennsylvania. Tuttavia, agli indiani Shawnee non piaceva la diffusione degli insediamenti e si allearono con gli inglesi nella Guerra d'indipendenza americana (1775-1783). Il Kentucky è stato uno dei campi di battaglia della guerra. La battaglia più notevole combattuta lì fu la battaglia dei Blue Licks. Dopo la rivoluzione americana, le contee dietro gli Appalachi della Virginia formarono la contea del Kentucky. Successivamente, i residenti della contea hanno espresso il desiderio di separarsi dalla Virginia. I delegati del Kentucky approvarono i termini di secessione della Virginia nel 1790 e il 1 giugno 1792 il Kentucky divenne il 15° stato dell'Unione. Isaac Shelby è stato eletto il suo primo governatore. Durante la guerra civile americana, il Kentucky era uno degli stati di confine.

Amministrazione

Lo stato è guidato da un governatore. Dal 2019, la posizione è gestita da Andy Beshear. Prima di lui c'erano 61 uomini e una donna in carica.La legislatura statale è esercitata dal parlamento statale bicamerale. La camera alta, o senato, ha 38 membri e la camera bassa, o assemblea, ha cento membri. I membri della Camera dei Comuni sono eletti ciascuno dal proprio collegio uninominale per un mandato di due anni, il mandato dei senatori è di quattro anni e metà del Senato cambia ogni due anni. I collegi elettorali della Camera dei Comuni e del Senato sono delimitati ogni dieci anni, con l'obiettivo di mantenerli della stessa popolazione.Nel 2013, il Senato avrà 23 repubblicani, 13 democratici e un non allineato. Della Camera dei Rappresentanti, 54 appartengono a Democratici, 45 a Repubblicani.Il Kentucky è diviso in 120 contee.

Economia

Il prodotto interno lordo del Kentucky nel 2010 è stato di 163 miliardi di dollari. Si è classificato al 28 ° posto tra gli stati degli Stati Uniti Fino alla metà del 20 ° secolo, il Kentucky era uno stato agricolo. Sebbene la quota dell'agricoltura nell'economia nazionale e nell'occupazione sia diminuita e il numero di aziende agricole sia diminuito,