Francesco I (Austria)

Article

August 18, 2022

Frans I (12 febbraio 1768 a Firenze, Granducato di Toscana - 2 marzo 1835 a Vienna, Impero austriaco) fu l'ultimo imperatore del Sacro Romano Impero (1792–1806) e il primo imperatore d'Austria (1804–1835) . Apparteneva alla famiglia degli Asburgo, che governò l'Austria dal XIII al XX secolo, Frans salì al trono nel 1792 dopo che suo padre, l'imperatore Leopoldo II, salì al trono. A quel tempo divenne imperatore di Roma con il nome di Frans II, nonché arciduca d'Austria e re d'Ungheria e Boemia. Dopo che Napoleone sconfisse l'impero franco-romano, Frans si dichiarò imperatore d'Austria nel 1804 con il nome di Frans I; due anni dopo rinunciò ufficialmente al titolo di imperatore di Roma. È l'unico sovrano nella storia europea che ha tenuto due diversi imperatori contemporaneamente ed è stato quindi soprannominato il Doppelkaiser ("Doppio Imperatore").

Biografia

I genitori di Frans erano l'imperatore Leopoldo II e la principessa Maria Luisa di Spagna, figlia di Carlo III, re di Borbone di Spagna. Quando nacque Frans, il suo imperatore era Giuseppe II, e suo padre governò il Granducato di Toscana nel nord Italia, che apparteneva alla famiglia degli Asburgo. Poiché Giuseppe II non aveva figli, sembrava probabile che l'impero sarebbe stato ereditato dal figlio maggiore di suo fratello, Frans. Per questo motivo, all'età di 16 anni, Frans fu invitato alla corte imperiale di Vienna, dove ricevette un'educazione da erede alla corona. Giuseppe II morì nel 1790 e suo fratello Leopoldo divenne il nuovo imperatore. Tuttavia, Leopold ebbe solo il tempo di stare sul trono per due anni, poiché morì prematuramente nel 1792, all'età di soli 44 anni. Suo figlio, Frans, 24 anni, fu incoronato imperatore del Sacro Romano Impero Germanico nel marzo dello stesso anno. La grande Rivoluzione francese minacciò l'Impero francese. Sua zia Maria Antonietta morì su una ghigliottina. Nell'aprile 1792, la Francia rivoluzionaria dichiarò guerra all'Austria. La prima guerra durò cinque anni e si concluse con una sconfitta. L'Austria fu costretta alla pace a Campo-Formio nel 1797 e perse la Lombardia e la Cisgiordania. Frans guidò di nuovo la guerra austriaca nel 1799 e nel 1805, ma perse entrambe le volte. Con la pace di Presburgo del 1805, Frans dovette cedere Venezia al Regno d'Italia e il Tirolo alla Baviera. Frans assunse il titolo di imperatore d'Austria nel 1804, poco dopo che Napoleone si era dichiarato imperatore. Come imperatore d'Austria, era Frans I. Dopo la successiva guerra distrutta, sciolse il Sacro Romano Impero Germanico. Frans dichiarò guerra alla Francia nell'aprile 1809. Alla pace di Vienna del 1809 perse Salisburgo, Crain e la costa adriatica. Frans nominò un nuovo ministro degli esteri, Klemens von Metternich, e divenne un alleato della Francia vittoriosa. La figlia dell'imperatore Maria Luisa fu data come moglie di Napoleone e la Francia fu aiutata in un viaggio in Russia. Nel 1813 mosse nuovamente guerra alla Francia e al Congresso di Vienna (1814-1815) riconquistò il suo antico territorio, ad eccezione del Belgio e di Venezia. La Santa Alleanza formata dagli imperatori fece sì che la recessione restasse al potere ei confini delle grandi potenze d'Europa rimasero immutati per quasi mezzo secolo. Frans sostenne la politica conservatrice di von Metternich e restituì alla Chiesa cattolica il potere che aveva perso. Inoltre, ha sostenuto le arti e le scienze, nonché l'introduzione delle navi a vapore sul Danubio ed era entusiasta della costruzione di ferrovie. Frans fu sepolto nella Cripta Imperiale a Vienna nella tomba numero 57 circondato dalle sue quattro mogli. In altri paesi sotto il suo dominio, era conosciuto con i seguenti nomi: tedesco: Franz II/I, ceco e slovacco; František I, in ungherese: I. Ferenc, in italiano: Francesco II/I e in franco sloveno.

Famiglia

Frans sono stato sposato quattro volte:. Gennaio 1788 Frans sposò Elisabetta, figlia del duca di Württemberg (21 aprile 1767-18 febbraio 1790). Aviolii