Spagna

Article

May 19, 2022

Il Regno di Spagna (Reino de España) o Spagna (España) è un paese dell'Europa sud-occidentale. Condivide la penisola iberica con Gibilterra, che appartiene al Portogallo e alla Gran Bretagna. A nord-est si trovano la Francia e il piccolo Principato di Andorra, ea sud il confine terrestre con il Marocco (vedi Ceuta e Melilla). Il paese comprende le Isole Baleari nel Mediterraneo, le Isole Canarie nell'Atlantico, le città di Ceuta e Melilla in Nord Africa e alcune isole disabitate al largo delle coste del Marocco. La capitale della Spagna è Madrid. Altre grandi città includono Barcellona, ​​​​Valencia, Siviglia, Malaga, Bilbao e Saragozza. Gli antichi romani conquistarono la Spagna da Cartagine nella seconda guerra punica e il latino usato dai romani è la base della lingua spagnola. La Spagna è stata governata dai mori musulmani per 300 anni tra 700 e 1.000. La Spagna Unita divenne una potente potenza coloniale. Nel 18° secolo perse il controllo dell'Estero in Spagna e nel 19° secolo la sua colonia. La guerra civile, iniziata nel 1936, è stata seguita dalla dittatura militare franchista fino al 1975. Dei circa 47 milioni di abitanti del paese, tre quarti parlano spagnolo come lingua madre, che è la lingua ufficiale del paese. Altre lingue ufficiali regionali includono catalano (o valenciano), galiziano, basco e aranese. L'economia spagnola è un'economia mista ad alta intensità di servizi. Il Fondo monetario internazionale stima che il valore del PIL del paese, corretto per il potere d'acquisto, nel 2021 sia di circa due trilioni di dollari USA.

Geografia

La Spagna si trova nei Pirenei. A nord, il paese confina con la catena montuosa dei Pirenei e, a sud, la costa mediterranea è separata dall'entroterra dalle montagne della Sierra Nevada. La capitale Madrid si trova a un'altitudine di 650 metri negli altopiani centrali. Ci sono diverse montagne alte più di 2.000 metri, con le vette più alte che superano i 3.000 metri.Ci sono circa 1.800 fiumi in Spagna, ma molti di loro portano poca acqua e possono essere asciutti per parte dell'anno. . In estate è quasi ovunque caldo e secco, ma in inverno ci sono grandi escursioni termiche tra le diverse zone. Si può scendere in montagna, mentre la costa è molto più calda. Nel mese più freddo dell'anno, gennaio, la temperatura media minima è di 7,6 gradi a Coruña e di -1,2 gradi a Valladolid. In queste foreste, parte della foresta lascia cadere le foglie per l'inverno, mentre alcune le conservano tutto l'anno. Nel sud della Spagna, sulle rive del Mediterraneo, crescono foreste mediterranee con specie di querce sempreverdi e ulivi. Dietro le montagne, nella Spagna centrale, ci sono deserti che piovono raramente. Coltivano solo piante rocciose. Le isole vicino all'Africa nelle Isole Canarie hanno solo deserti, ma La Palma coltiva una rigogliosa vegetazione subtropicale.

Storia

Storia antica e dominio musulmano

I segni più antichi dell'uomo moderno in Spagna hanno 35.000 anni. I primi abitanti conosciuti della Spagna furono gli iberici, la cui lingua non era indoeuropea. Nel millennio prima dell'inizio dell'era, Fenici, Greci e Cartaginesi stabilirono basi commerciali in Spagna. I romani conquistarono la Spagna da Cartagine nella seconda guerra punica nel 200 a.C. e nel secolo successivo i cosiddetti Guerre celtiche tra le tribù celtiche e i romani. Il latino usato dai romani è ereditato dalla lingua spagnola. Durante la disgregazione della Roma occidentale dal IV secolo in poi, tribù germaniche come i Goti e i vandali stabilirono regni sul territorio spagnolo. Il regno visigoto sopravvisse dal 4° secolo al 711, quando