Aiman ​​al-Zawahri

Article

August 18, 2022

Aiman ​​​​al-Zawahri (spesso anche nella forma di Ayman al-Zawahiri, ايمن الظواهري in arabo, nato il 19 giugno 1951 al Cairo) è un islamista radicale egiziano considerato il principale ideologo dell'organizzazione terroristica al-Qaeda e uno dei terroristi più pericolosi degli ultimi 25 anni. ha utilizzato diversi pseudonimi come Abu Muhammad, Abu Fatima, Muhammad Ibrahim, Abu Abdallah, Abu al-Mu'iz, The Doctor, The Teacher, Nur, Ustaz, Abu Mohammed, Abu Mohammed Nur al-Deen, Abdel Muaz e il dottor Ayman al Zawahiri. Era ricercato dall'FBI con l'accusa degli attentati del 1998 in Africa orientale contro le ambasciate statunitensi. 25 milioni di dollari sono stati promessi in accuse che hanno portato all'arresto.Nel giugno 2011, i media hanno riferito che al-Zawahri è diventato il leader di al-Qaeda, un emiro, dopo che Osama bin Laden è morto in un attacco militare degli Stati Uniti in Pakistan il mese scorso. Sebbene sia considerato molto pericoloso, non ha lo stesso carisma e Al Qaeda non è più un'organizzazione forte, ma piuttosto una rete allentata.Al-Zawahri si è laureato in medicina all'Università del Cairo nel 1974 ed è un chirurgo oftalmico . È stato una delle figure chiave nell'assassinio del presidente egiziano Anwar Sadat nel 1981. Al-Zawahiri è stato anche uno dei fondatori di al-Qaeda, insieme a Osama bin Laden e Abdallah Azzam, e dal 1988 è stato il secondo uomo di bin Laden. -2011. I suoi familiari sono morti in un raid aereo su Kandahar negli Stati Uniti nel 2001. Suo nonno era un imam di Al-Azhar, un'università religiosa del Cairo, e suo padre era professore di medicina. È stato medico e consigliere di Osama bin Laden. Nel febbraio 2012 ha dato il suo sostegno alla rivolta siriana.

Fonti

Altrove su questo argomento Immagini o altri file su Aiman ​​​​al-Zawahri su Wikimedia Commons Citazioni su Aiman ​​​​al-Zawahri su Wikisource