25 luglio

Article

August 13, 2022

Il 25 luglio è il 206° giorno dell'anno (207° negli anni bisestili) nel calendario gregoriano. Mancano 159 giorni alla fine dell'anno. Secondo la nuova tradizione finlandese, il 25 luglio “Jaakko lancia una pietra fredda nell'acqua” (l'onomastico di Jaakko). Il giorno è stato precedentemente chiamato Thunder Day.

Onomastici

Calendario finlandese: Jaakko, Jaakob, Jimi, Jaakoppi Calendario finlandese-svedese: Jakob, Jim, Jimmy calendario ortodosso: Anna, Anni, Piia, Ruusa Calendario Sami: Jágát, Jáhko, Jágo, Jáhko, Járre nei calendari più antichi: Jacobina, Jacobus

Eventi

306 - Costantino I viene proclamato imperatore di Roma. 1139 - Battaglia di Ourique: Alfonso, noto soprattutto per la sua vittoria musulmana dopo aver preso il titolo di re del Portogallo (rex). 1261 - Costantinopoli viene conquistata dalle forze nicene guidate da Michele VIII come paleologo, rendendo possibile la rifondazione dell'impero bizantino. 1536 - Sebastián de Belalcázar fonda la città di Cal alla ricerca dell'Eldorado. 1547 - Enrico II viene incoronato re di Francia. 1567 - Don Diego de Losada fonda Caracas, l'attuale capitale del Venezuela, a Santiago de Leon de Caracas. 1593 - Re Enrico IV di Francia si converte pubblicamente da protestante a cattolico. 1603 - Il re Giacomo VI di Scozia viene incoronato primo re di Gran Bretagna con il nome di Giacomo I. 1755 - Viene presa la decisione di espellere gli Acadiani ad Halifax, in Canada. Migliaia di Acadiani furono inviati negli insediamenti britannici in America, Francia e Inghilterra. Alcuni in seguito si trasferirono in Louisiana e nel New Brunswick. 1797 - Horatio Nelson perde più di 300 uomini e la sua mano destra nel tentativo fallito di conquistare l'isola spagnola di Tenerife. 1799 - Le truppe napoleoniche sconfiggono 10.000 ottomani guidati da Mustafa Pasha ad Abukir, in Egitto. 1861 - Guerra civile degli Stati Uniti: la decisione Crittenden-Johnson, approvata dal Congresso degli Stati Uniti, dichiara guerra per preservare l'Unione (stato federale) e non per porre fine alla schiavitù. 1866 - Un nuovo grado militare ("Generale dell'esercito", il grado militare più alto nell'esercito; ora noto come "generale a cinque stelle") viene istituito in base a una legge approvata dal Congresso degli Stati Uniti. Questo grado militare più alto fu assegnato per la prima volta al tenente generale Ulysses S. Grant. 1868 - Il Wyoming diventa territorio degli Stati Uniti. 1897 - L'autore Jack London intraprende un viaggio in barca a vela per prendere parte alla corsa all'oro del Klondike, da cui scrive i suoi primi resoconti di successo. 1898 - Guerra tra Spagna e Stati Uniti: inizia la conquista americana di Porto Rico con lo sbarco delle truppe statunitensi nel Golfo di Guanica. 1909 - Aviazione: Louis Blériot è la prima persona ad attraversare la Manica su un aereo più pesante dell'aria (da Calais a Dover in 37 minuti). 1916 - La battaglia di Schmarden, a cui partecipò una compagnia pioniera di ghiandaie finlandesi (Battaglione Jääkäri 27) che prestò servizio nell'esercito tedesco. 1919 - In Finlandia si tengono le prime elezioni presidenziali. Alle elezioni parlamentari, il Partito progressista KJ Ståhlberg è stato eletto con 143 voti. Il generale Mannerheim ha ricevuto 50 voti. 1920 - Telecomunicazioni: prima trasmissione radiofonica transatlantica a due vie. 1925 - Viene fondata l'agenzia di stampa TASS. 1934 - Il cancelliere austriaco Engelbert Dollfuss viene assassinato dai nazisti in un fallito tentativo di colpo di stato. 1940 - Il generale Henri Guisan, comandante in capo dell'esercito svizzero, ordina all'esercito di opporsi a una possibile invasione tedesca e ordina che la resa sia illegale. 1943 - Seconda Guerra Mondiale: Minacciato dalla sconfitta dell'Italia, il Gran Consiglio dei Fascisti trasferisce il comando dell'esercito al re Vittorio Emanuele III. Il re destituì Benito Mussolini dalla carica di primo ministro e nominò Pietro Badoglio nuovo presidente del Consiglio. 1946 - Operazione Crossroads: esplode la bomba atomica (nome in codice Baker).