24 luglio

Article

August 18, 2022

Il 24 luglio è il 205° giorno dell'anno (206° negli anni bisestili) del calendario gregoriano. Mancano 160 giorni alla fine dell'anno.

Onomastici

Calendario finlandese: Kristiina, Tiina, Kirsti, Kirsi, Krista, Kiia, Tinja Calendario finlandese-svedese: Kristina, Christine, Kerstin, Kristel, Krista, Kia, Stina, Tina calendario ortodosso: Kristiina, Kirsti, Kirsi, Tiina, Boris Calendario Sami: Risten, Ristiinná, Tiinná, Girste, Kirste nei calendari più vecchi: Christiana, Christina, Ristiina

Eventi

1567 - La regina Maria Stuart di Scozia è costretta a rinunciare al potere. 1701 – Viene fondata Detroit nel Michigan. 1832 - Benjamin Bonneville guida la prima carovana attraverso le Montagne Rocciose. 1847 - Alla fine di un viaggio di 17 mesi, Brigham Young guidò 148 coloni mormoni nella Valle del Lago Salato, portando alla fondazione di Salt Lake City. 1911 - Hiram Bingham scopre la città inca perduta di Machu Picchu. 1920 - Le truppe francesi sconfiggono le truppe siriane nella battaglia di Maysalun e conquistano Damasco. 1923 - Grecia, Bulgaria e altri stati che hanno combattuto nella prima guerra mondiale firmano il Trattato di pace di Losanna in Svizzera, che definisce gli attuali confini della Turchia. 1929 - Entra in vigore il Trattato Kellogg (o Trattato Briand-Kellogg), che condannava la guerra come mezzo di politica estera. Era stato firmato dalla maggior parte delle principali potenze mondiali a Parigi il 27 agosto 1928. Il significato pratico del trattato era limitato in futuro. 1937 - L'Alabama abbandona le accuse di stupro sull'ultimo cosiddetto Contro i “ragazzi di Scottsboro”. 1943 - Seconda guerra mondiale: inizia l'operazione Gomorra. Gli aerei britannici e canadesi bombardarono Amburgo di notte e gli americani durante il giorno. Alla fine dell'operazione a novembre, 9.000 tonnellate di esplosivo avevano ucciso più di 30.000 persone e distrutto 280.000 edifici. 1967 - Durante una visita ufficiale di Stato in Canada, il Presidente della Repubblica francese, Charles de Gaulle, dichiara a più di 100.000 spettatori a Montreal: "Vive le Québec libre!" ("Viva il Québec libero!"). La dichiarazione, che è stata ampiamente compresa a sostegno dell'indipendenza del Québec, ha fatto arrabbiare il governo canadese e quasi tutti gli anglofili. de Gaulle ha dovuto sospendere la sua visita di Stato per questo motivo. 1969 - Esplorazione dello spazio: il programma Apollo. L'Apollo 11 è atterrato sano e salvo nell'Oceano Pacifico. 1974 - Scandalo Watergate: la Corte Suprema degli Stati Uniti decide all'unanimità che il presidente Richard Nixon non aveva il diritto di non consegnare le registrazioni dei dibattiti alla Casa Bianca e gli ordinò di consegnare i nastri al procuratore speciale del Watergate. 1992 - Il primo festival del computer dell'Assemblea ha avuto inizio presso la Kauniainen School. 2002 - James Traficant viene espulso dalla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti con un voto di 420-1. Era stato condannato a otto anni di carcere per corruzione prima del voto. 2002 - Alfred Moius diventa presidente dell'Albania. 2005 - Un forte terremoto scuote le Isole Nicobare. La scossa però non ha provocato feriti. 2005 - Almeno 22 persone sono state uccise e 25 ferite in un attentato suicida a Baghdad. Un'autobomba piazzata su un camion è esplosa nei pressi di una stazione di polizia a Baghdad. 2013 - Il treno è deragliato a Santiago de Compostela, in Spagna. Almeno 77 persone sono state uccise e più di un centinaio sono rimaste ferite. 2018 - Il ministro della Difesa russo Sergei Shuigun avverte Svezia e Finlandia di non convergere con la NATO.

Nato

1360 - Nuno Álvares Pereira, generale portoghese (d 1431) 1720 - Loviisa Ulrika, regina di Svezia, sposata con il re Aadolf Fredrik (m. 1782) 1725 - John Newton, ecclesiastico e paroliere inglese (Amazing Grace) (c. 1807) 1782 - John Fox Burgoyne, maresciallo britannico (n. 1782) 1783 - Simón Bolívar, combattente per la libertà sudamericano (1830 ca.)