1964

Article

November 28, 2022

Eventi

gennaio-marzo

1 gennaio - Il comune di Forssa diventa comune e il comune di Lapua una cittadina. La campagna di Naantali fu annessa alla città di Naantali. 1 gennaio - Bolivia, Costa d'Avorio e Cecoslovacchia diventano membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per un mandato di due anni che termina nel 1965. 1 gennaio - In Finlandia è entrata in vigore una nuova legge sull'imposta sulle vendite. 1 gennaio - Talja, la divisione traffico dell'Associazione finlandese per la prevenzione degli incidenti, ha annunciato che circa 900 persone erano state uccise in incidenti stradali durante il 1963. 2 gennaio: tentato omicidio del presidente ghanese Kwame Nkrumah. 3 gennaio - Aperta al traffico la linea tra Ylitornio e Pello. 5 gennaio - Il primo incontro tra i rappresentanti dei massimi livelli delle Chiese cattolica e ortodossa dal XV secolo. Papa Paolo VI e il Patriarca Atenagora I si sono incontrati a Gerusalemme. 9 gennaio - Uno scontro tra soldati statunitensi e panamensi nell'area del Canale di Panama uccide 25 persone e porta a un conflitto internazionale. 10 gennaio: Panama interrompe le relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti. 11 gennaio - Il capo della commissione medica degli Stati Uniti, Luther Terry, riferisce che il fumo può essere pericoloso per la salute. 12 gennaio: i ribelli nazionalisti rovesciano il governo arabo a Zanzibar. 13 gennaio - Il leader cubano Fidel Castro arriva per la sua prima visita in Unione Sovietica. 13 gennaio - Il primo cannone sparaneve della Finlandia viene lanciato nella stazione sciistica di Kalpalinna a Janakkala. 22 gennaio - Kenneth Kaunda diventa il primo presidente della Rhodesia del Nord. 28 gennaio - Un aereo da caccia sovietico viene abbattuto dall'aviazione sovietica e si perde dalla parte della Germania dell'Est vicino a Erfurt. Tutti i membri dell'equipaggio sono stati uccisi. 29 gennaio - L'Unione Sovietica lancia due satelliti, Elektron I ed Elektron II, sullo stesso veicolo di lancio. 29 gennaio: iniziano le Olimpiadi invernali di Innsbruck. 30 gennaio: il maggiore generale Nguyễn Khánh prende il potere da Dương Văn Minh nel Vietnam del sud. 30 gennaio - Muore il deputato SDP Väinö Tikkaoja. È stato sostituito da Akseli Roden. 30 gennaio - Eero Mäntyranta vince 30 chilometri di sci alle Olimpiadi invernali di Innsbruck. La Finlandia ha vinto un totale di tre medaglie d'oro, quattro d'argento e tre di bronzo ai Giochi Olimpici. 1 febbraio - I Beatles salgono al primo posto negli Stati Uniti per la prima volta con I Want to Hold Your Hand 1 febbraio - L'autore norvegese Tarjei Vesaas riceve il Nordic Council Literature Prize. 6 febbraio: Cuba interrompe l'accesso a una base americana a Guantanamo Bay quattro giorni prima, dopo che quattro pescherecci cubani statunitensi al largo della costa della Florida. 6 febbraio: i ministri dei trasporti britannici e francesi si accordano per la costruzione di un tunnel ferroviario sotto la Manica. 11 febbraio - Scontri tra greci e turchi scoppiano a Limassol, Cipro. 11 febbraio: Taiwan interrompe le relazioni diplomatiche con la Francia in seguito al riconoscimento da parte della Repubblica popolare cinese. Anche gli Stati Uniti hanno fortemente criticato la decisione della Francia. 21 febbraio - L'intero capitale sociale di Tamvision è stato trasferito a YLE. 27 febbraio - La Fondazione Culturale Finlandese celebra il suo 25° anniversario. Alla celebrazione, i premi di riconoscimento del fondo sono stati assegnati allo scultore Hannes Autere e al sociologo Heikki Wariks. 28 febbraio: muore il georgiano Eriksson, deputato SDP. Veikko Mattila è diventato il nuovo membro del Parlamento. 6 marzo: Costantino II diventa re di Grecia. 11 marzo - Il presidente Urho Kekkonen ha effettuato una visita ufficiale in Estonia ospitata dal leader del partito estone Johannes Käbin. 11 marzo - Il giornalista Arvo Salo ha ricevuto il Premio Eino Leino per il suo lavoro