1962

Article

August 14, 2022

Eventi

gennaio-marzo

1 gennaio - Le Samoa occidentali ottengono l'indipendenza dalla Nuova Zelanda. 1 gennaio - Le città di Pieksämäki e Varkaus diventano città. 3 gennaio - Papa Giovanni XXIII dichiara maledetto il leader cubano Fidel Castro. 9 gennaio - Viene firmato un accordo commerciale tra Cuba e l'Unione Sovietica. 13 gennaio - L'Albania si allea con la Cina. 15 gennaio - Il primo giorno delle elezioni presidenziali finlandesi. 30 gennaio - Una riunione dei ministri degli esteri americani separa Cuba da tutti gli organi dell'Organizzazione per la cooperazione americana perché "la tendenza marxista-leninista è in contrasto con i principi del sistema americano". 1 febbraio - Il grande magazzino Stockmann di Helsinki compie 100 anni. 2 febbraio - I fratelli Timo e Tuomo Suomalainen, architetti, hanno vinto il concorso di progettazione Kivikirkko per la chiesa parrocchiale di Helsinki Taivallahti. 3 febbraio - Il primo giorno delle elezioni parlamentari finlandesi. Väinö Tanner, presidente dell'SDP, lasciò il Parlamento come l'ultimo membro eletto del Parlamento alle elezioni del 1907. 5 febbraio - Il presidente francese Charles de Gaulle propone di consentire l'indipendenza dell'Algeria. 7 febbraio - Gli Stati Uniti vietano tutte le importazioni e le esportazioni di merci cubane. 7 febbraio - Viene fondato il club di orienteering Raasti Rasti-Lukko. 10 febbraio - Il pilota incarcerato dai sovietici Gary Powers viene sostituito dalla spia sovietica Rudolf Abel, condannato negli Stati Uniti nel 1957 a 30 anni di carcere. 16 febbraio - C'è stata una forte tempesta nel Mare del Nord e una forte tempesta di neve in Finlandia. Più di 300 persone sono state uccise e migliaia hanno perso la casa nell'alluvione causata dalla tempesta ad Amburgo. 18 febbraio - L'Associazione Centrale dei Pensionati è stata fondata presso la Casa dei Lavoratori di Helsinki. 20 febbraio - John Glenn è stato il primo astronauta a raggiungere l'orbita terrestre con un razzo Mercury 6. Ha orbitato attorno alla terra tre volte in 4 ore in 55 minuti. 24 febbraio - Il nuovo parlamento inizia i suoi lavori. Kauno Kleemola dell'Unione Agraria è stato eletto presidente, Paavo Aitio dell'SKDL è stato eletto primo vicepresidente e Jussi Saukkonen del Partito di coalizione è stato eletto secondo vicepresidente. Per la prima volta, l'SDP non ha ottenuto un solo seggio nell'Ufficio di presidenza, mentre il Partito della Coalizione è tornato all'Ufficio di presidenza dopo una pausa di quasi 20 anni. 1 marzo - Il presidente Urho Kekkonen ha iniziato il suo secondo mandato con una dichiarazione solenne in Parlamento. 2 marzo - Colpo di stato militare in Birmania guidato dal generale Ne Win. 8 marzo - La Francia e il Fronte di liberazione nazionale algerino iniziano i colloqui a Ginevra. 18 marzo - Si tiene a Lussemburgo il settimo Eurovision Song Contest. La rappresentante francese Isabelle Aubret ha vinto con il brano "Un premier amour". 19 marzo - Entra in vigore un cessate il fuoco in Algeria. L'organizzazione terroristica Organization de l'armée secrète (OAS) ha continuato i suoi attacchi. 22 marzo - Inizia a Helsinki la riunione del decimo anniversario del Consiglio nordico, dove il premio letterario del Consiglio è stato consegnato per la prima volta allo svedese Eyvind Johnson. 23 marzo - I paesi nordici firmano l'Accordo di Helsinki sulla cooperazione nordica.

aprile-giugno

7 aprile - Lo scrittore jugoslavo Milovan Ðilas viene arrestato. Non è stato precisato il motivo del provvedimento. 7 aprile - La Corte Rivoluzionaria Cubana ha condannato quasi 1.200 persone coinvolte nello sbarco di Pig Bay nell'aprile dello scorso anno a varie pene detentive. 8 aprile - L'accordo di Évian per porre fine alla guerra d'Algeria viene approvato in Francia dal 90% dei voti. 13 aprile - Il presidente Urho Kekkonen si dimette dal consiglio di Martti Miettunen e nomina il consiglio di Ahti Karjalainen. 20 aprile - Il generale Raoul Sa, direttore dell'OAS, si oppose al presidente francese Charles de Gaulle