1943

Article

May 19, 2022

Eventi

gennaio-marzo

11 gennaio - Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna rinunciano alle loro rivendicazioni territoriali in Cina. 14 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt viaggia in aereo come primo presidente degli Stati Uniti. Ha incontrato Winston Churchill a Casablanca, in Marocco. 18 gennaio: inizia la rivolta del ghetto di Varsavia. 21 gennaio: muore il deputato del Partito Progressista, scienziato forestale ed ex primo ministro A.K. Cajander. È stato sostituito dal professor Kalle Kauppi. 23 gennaio - Gli inglesi conquistano Tripoli in Nord Africa. 27 gennaio - Il primo attacco aereo autoinflitto dagli Stati Uniti alla Germania, 50 aerei bombardano Wilhelmshaven. 30 gennaio - Adolf Hitler rimuove il Grande Ammiraglio Erich Raeder, Comandante in Capo della Marina, e sostituisce il Grande Ammiraglio Karl Dönitz. 31 gennaio - Il film Katariina e il conte di Munkkiniemi, diretto da Ossi Elstelä, è stato presentato in anteprima. Con Leif Wager e Regina Linnanheimo. 2 febbraio - La battaglia di Stalingrado termina con la resa della 6a armata tedesca. 3 febbraio - Nella sede di Mikkeli si è tenuto un incontro congiunto dei massimi vertici politici e militari finlandesi, in cui è stato affermato che la Finlandia doveva cercare di sbarazzarsi di una guerra apparentemente non redditizia, ma ciò doveva avvenire nel modo più sicuro possibile . Nella sua introduzione, il colonnello Aladár Paasonen, capo dell'intelligence del quartier generale, dichiarò che la Germania avrebbe perso la Grande Guerra e che la Finlandia avrebbe dovuto essere soddisfatta se fosse sopravvissuta alla guerra anche nelle condizioni della pace di Mosca del 1940. 9 febbraio - Gli Stati Uniti dichiarano Guadalcanal catturata dopo una battaglia di sei mesi. 11 febbraio - Il colonnello Aladár Paasonen riferisce alla Commissione parlamentare per gli affari esteri sull'andamento della guerra fino a quel momento e sugli sviluppi previsti. Molti parlamentari hanno accusato Paaso di dare un resoconto realistico dell'incitamento alla sconfitta. 14 febbraio - L'Unione Sovietica libera Rostov. 15 febbraio - Risto Ryti è stato rieletto Presidente della Repubblica di Finlandia. L'elezione è stata condotta dagli elettori nel 1937 e nel 1940. 16 febbraio - L'offensiva invernale sovietica conquista nuovamente Kharkov. 18 febbraio - Il ministro della propaganda tedesco Joseph Goebbels dichiara una "guerra totale". 19 febbraio - Battaglia di Kasserine Gap: l'Africa Corps di Rommel lancia un contrattacco contro le forze statunitensi in Tunisia, la prima grande sconfitta per gli Stati Uniti. 28 febbraio - Operazione Gunnerside: la resistenza norvegese attacca l'impianto di acqua pesante a Vemork. 1 marzo - Heinz Guderian è nominato ispettore delle forze armate. 2 marzo - Battaglia del Mare di Bismarck: le forze aeree statunitensi e australiane distruggono un convoglio di rifornimento giapponese. Il Giappone ha perso tutte e otto le navi da trasporto, quattro caccia e 2.890 uomini. 5 marzo - Il professor Edwin Linkomies forma un nuovo consiglio. Il movimento popolare patriottico fu lasciato fuori dal governo e Henrik Ramsay sostituì Rolf Witting come ministro degli esteri. 7 marzo - Il Soviet Supremo Sovietico assegna il titolo di Maresciallo dell'Unione Sovietica a Joseph Stalin. 14 marzo - Il film Jesus e appena uscito in anteprima, diretto da Risto Orko. Il film era basato su "And Poof!" di Armas J. Pulla. disse il soldato Ryhmy e "Sii saggio sciocco!" disse il nano del gruppo. 14 - 17 marzo - Un'unità di guerriglia di 581 uomini guidata dal maggiore Jukka Puustinen distrugge la base di servizio di Jeljärvi e l'area della stazione ferroviaria della 27a divisione russa in direzione di Rukajärvi. Le perdite dei finlandesi durante il viaggio furono 32 persone che caddero e furono fatte prigioniere. 15 marzo - Il quartier generale dell'amministrazione militare della Carelia orientale è stato trasferito da Joensuu a Äänislinna. 25 marzo - A Hanko è stato istituito un campo di accoglienza per migranti ingrian. Un altro campo in Perù