1771

Article

October 2, 2022

Eventi

15 gennaio - Viene pubblicato il primo numero del primo quotidiano finlandese, Tidningar Utgifne Af et Sällskap i Åbo. 12 febbraio - Gustavo III diventa re di Svezia. 12 luglio - James Cook torna dalla sua prima spedizione in Inghilterra. 8 ottobre - Vrouw Maria affonda nell'arcipelago esterno di Nauvo. Joseph Priestley ha dimostrato sperimentalmente che le piante "guariscono" dopo "aria inquinata" per essere traspiranti e resistenti alle ustioni. Alcuni anni dopo, Antoine Laurent Lavoisier spiegò che questo è dovuto al fatto che sequestrano l'anidride carbonica dall'aria e rilasciano ossigeno.

Nato

22 gennaio - Jonas Adolf Niska, armatore, commerciante e segheria finlandese (d 1828) 24 febbraio - Johann Baptist Cramer, pianista e compositore tedesco-inglese (d 1858) 6 marzo - Abraham Nordenheim, maggiore e governatore finlandese (d 1847) 13 marzo - Samuel Elmgren, pittore finlandese (d 1834) 14 marzo - Józef Chłopicki, capo della rivolta polacca del 1830 (morto nel 1854) 16 marzo - Antoine-Jean Gros, pittore francese (d 1835) 18 marzo - Juhana Lustig, il primo regista finlandese del revival (d 1833) 22 marzo - Heinrich Zschokke, scrittore ed educatore svizzero (d 1848) 26 marzo - Elias Hänninen, predicatore laico finlandese (d 1851) 30 marzo - Johan Jakob Burman, tenente colonnello finlandese (d 1824) 3 aprile - Hans Nielsen Hauge, leader spirituale, imprenditore, riformatore sociale e scrittore norvegese pietista (c. 1824) 9 aprile - Erik Cainberg, scultore finlandese (d 1816) 13 aprile - Richard Trevithick, ingegnere minerario e inventore britannico (d 1833) 14 aprile - Gustaf Aminoff, generale e governatore svedese (d 1836) 15 aprile - Karl Philipp zu Schwarzenberg, maresciallo e diplomatico austriaco (d 1820) 1 maggio - Catharina (Cajsa) Wahllund, ristoratrice di origine svedese che ha lavorato in Finlandia e prende il nome da Kaisaniemi a Helsinki (c. 1843) 8 maggio - Mateli Kuivalatar, a destra Magdaleena Ikonen, poetessa finlandese (d 1846) 14 maggio - Robert Owen, direttore di fabbrica e socialista britannico, pioniere della politica sociale e delle cooperative (d 1858) 27 maggio - Frederik Schmidt, teologo, poeta e membro dell'Assemblea nazionale danese-norvegese (d 1840) 1 giugno - Ferdinando Paer, compositore italiano (d 1839) 3 giugno - Charles Bernard Desormes, chimico e fisico francese (d 1862) 5 giugno - Ernesto Augusto, re di Hannover 1837–1851 (morto nel 1851) 20 giugno - Thomas Douglas, quinto conte di Selkirk, conte scozzese-canadese e filantropo, fondatore della colonia di Red River (d 1820) 24 giugno - Éleuthère Irénée du Pont, chimico e industriale franco-americano (c. 1834) 7 luglio - Miguel de Álava, generale e politico spagnolo (d 1843) 1 agosto - Johann Philipp Achilles Leisler, naturalista tedesco (d 1813) 3 agosto - Anders af Kullberg, vescovo e scrittore svedese (c. 1851) 14 agosto - Sir Walter Scott, poeta scozzese e autore di romanzi storici d'avventura (Spirit Dam Rob Roy, Ivanhoe) (c. 1832) 15 agosto - Otto Herman Lode, tenente colonnello finlandese e direttore di banca (d 1852) 18 agosto - José Uraga Pérez, vescovo cattolico spagnolo (d 1840) 22 agosto - Henry Maudslay, sviluppatore, produttore e inventore britannico di macchine utensili (d 1831) 29 agosto - Anders Gustaf Langenskiöld, tenente colonnello e governatore finlandese (d 1853) 5 settembre - Carlo, arciduca d'Austria e maresciallo di guerra (d 1847) 11 settembre - Mungo Park, medico ed esploratore scozzese (c. 1806) 23 settembre - Kōkaku, da Tom