17 gennaio

Article

August 14, 2022

Il 17 gennaio è il 17° giorno dell'anno nel calendario gregoriano. Mancano 348 giorni alla fine dell'anno (349 negli anni bisestili).

Onomastici

Calendario finlandese: Toni, Anton, Antto, Antononi Calendario finlandese - svedese: Anton, Tony, Antonia calendario ortodosso: Antononi, Toni calendario in lingua Sami: Ánton nei calendari più antichi: Antonius, Antti, Hyrkkö, Lowisa, Luisa

Eventi

1773 - Il capitano James Cook è il primo ad attraversare l'Artico meridionale. 1819 - Simón Bolívar dichiara la Repubblica di Colombia. 1852 - Il Regno Unito riconosce l'indipendenza dei Transvaal Boat Settlements. 1899 - Gli Stati Uniti conquistano le Isole del Pacifico. 1912 - Sir Robert Falcon Scott raggiunge il Polo Sud un mese dopo Roald Amundsen. 1917 - Gli Stati Uniti acquistano le Isole Vergini americane dalla Danimarca per 25 milioni di dollari. 1929 - Il personaggio dei cartoni animati "Kippari-Kalle" appare per la prima volta su un giornale. 1941 - Per ordine di Chiang Kai-shek, le forze di Guomindang aprono il fuoco sulle forze comuniste; La guerra civile cinese riprese durante la seconda guerra mondiale. 1944 - Inizia la battaglia di Montecassino. 1945 - Il diplomatico svedese Raoul Wallenberg scompare in Ungheria dopo essere stato catturato dalle forze sovietiche. 1945 - Seconda guerra mondiale: le truppe sovietiche occupano Varsavia quasi completamente distrutta. 1945 - Seconda guerra mondiale: i nazisti iniziano a evacuare il campo di concentramento di Auschwitz a causa dell'avvicinarsi delle forze sovietiche. 1946 - Il Consiglio di sicurezza dell'ONU tiene la sua prima sessione. 1961 - Il presidente degli Stati Uniti Dwight D. Eisenhower pronuncia un discorso d'addio televisivo al popolo americano tre giorni prima della fine del suo mandato. Nel suo discorso, ha avvertito della crescente influenza del complesso militare-industriale. 1966 - Incidente nucleare di Palomares: un bombardiere B-52 si schianta contro una petroliera KC-135 Stratot sopra la Spagna e sgancia tre bombe all'idrogeno da 70 tonnellate nei campi di Palomares e una in mare. 1973 - Ferdinand Marcos diventa il “Presidente delle Filippine” a vita. 1973 - Il Parlamento approva con la legge 170–28 una legge di emergenza che proroga il mandato del presidente Urho Kekkonen di quattro anni a partire dal 1 marzo 1974. 1985 - British Telecom annuncia l'abbandono dei suoi famosi chioschi telefonici rossi. 1987 - Il gruppo del God's Theatre lancia degli sgabelli sul pubblico ai Theatre Days di Oulu. 1991 - Gli Stati Uniti iniziano la Guerra del Golfo contro l'Iraq. 1991 - Harald V diventa re di Norvegia dopo la morte di suo padre, Olavi V. 1995 - 7.3 Il terremoto di Richter colpisce vicino a Kobe, in Giappone. Il terremoto ha causato gravi danni alla proprietà e ucciso più di 6.000 persone. 1996 - La Repubblica Ceca fa domanda di adesione all'Unione Europea. 1998 - Paula Jones accusa il presidente Bill Clinton di molestie sessuali.

Nato

1463 - Fredrik il Saggio, elettore di Sassonia 1486–1525 (morto nel 1525) 1504 - Pio V, papa 1566–1572 (c. 1572) 1600 - Pedro Calderón de la Barca, drammaturgo e poeta spagnolo (1681 circa) 1706 - Benjamin Franklin, scrittore, fisico, inventore e diplomatico americano (1790 circa) 1732 - Stanislao II Poniatowski, re di Polonia 1764–1795 (morto nel 1798) 1798 - Auguste Comte, filosofo francese ("padre" della sociologia) (1857 ca.) 1820 - Anne Brontë, scrittrice britannica (residente a Wildfell Hall) († 1849) 1829 - Catherine Booth, figura religiosa britannica (1890 circa) 1860 - Anton Cechov, drammaturgo russo (Cherry Park) († 1904) 1863 - David Lloyd George, Primo Ministro del Regno Unito 1916-1922 († 1945) 1863 - Konstantin Stanislavsky, regista teatrale e teorico russo († 1938) 1867 - Carl Laemmle, regista tedesco-americano, co-fondatore degli Universal Studios († 1939) 1872 - Henri Masson, spadaccino francese (medaglia olimpica) (1963 circa) 1885 - Juho August Holl