1651

Article

February 2, 2023

Eventi

1 gennaio: anche il re Carlo II d'Inghilterra viene incoronato re di Scozia. 6 marzo: il conte Peter Brahe fonda Kajaani. 26 marzo - La contea di Pori è stata fondata e data alla provincia dal maresciallo di guerra Gustaf Horn. 28 giugno - Inizia la battaglia di Beresteczko, la più grande battaglia del XVII secolo, tra polacchi e ucraini. 30 giugno - La battaglia di Beresteczko si conclude con la vittoria dei polacchi. 9 ottobre - L'Inghilterra adotta una regola di navigazione che consente l'importazione di merci in Inghilterra e nelle sue colonie dall'esterno dell'Europa solo da navi inglesi. Annibale Sehested, che era stato il governatore generale (comandante in capo) della Norvegia dal 1642, dovette dimettersi.

Nato

1 aprile - Åke Rålamb, scrittore di saggistica svedese (c. 1718) 12 luglio - Margherita Teresia Spagnola, Imperatore del Sacro Romano Impero Germanico, Regina di Germania, Ungheria e Boemia, Arciduca d'Austria, Sposa dell'Imperatore Leopoldo I (d 1673) 6 agosto - François Fénelon, vescovo cattolico e scrittore francese (d 1715) 6 agosto - Carl Gustaf Rehnskiöld, conte di Svezia e generale (c. 1722) 1 settembre - Natalya Naryshkin, vice governatore russo, moglie dello zar Alexei Mikhailovich e madre di Pietro il Grande (d 1694) 10 novembre - Anders Wanochius, professore finlandese di fisica, filosofia pratica e teologia (c. 1700) 28 dicembre - Johann Krieger, organista e compositore tedesco (d 1735) Johan Creutz, consigliere finlandese, presidente della Corte d'appello, Laman, governatore e maresciallo (d 1726) Charles Eugène de Croy, duca e maresciallo olandese (c. 173) William Dampier, pirata inglese, capitano di mare, osservatore scientifico ed esploratore (c. 1715) Takemoto Gidayū, cantante giapponese e fondatore del Bunraku Puppet Theatre (d 1714)

Morto

3 febbraio - Melker von Falkenberg, ufficiale e governatore svedese (n. 1597) 7 aprile - Lennart Torstensson, generale d'artiglieria e maresciallo svedese (n. 1603) 8 giugno - Tokugawa Iemitsu, Shogun giapponese (n. 1604) 2 settembre - Kösem Sultan, moglie preferita del sultano Ahmed I dell'Impero ottomano, vice governante 1623-1632 e 1648-1651 (n. 1590) 27 settembre - Massimiliano I, duca di Baviera 1597–1623, primo elettore di Baviera 1623–1651 (p. 1573) 4 dicembre - Pierre Dupuy, storico e liberino francese (n. 1582) 22 dicembre - Arnold Johan Messenius, storico finlandese (giustiziato) (n. 1608) Shabdrung Ngawang Namgyal, capo militare e capo militare tibetano, fondatore dello stato bhutanese (n. 1594) Hartikka Speitz, giurista e legislatore finlandese (n. 1591)