Luigi XIII

Article

May 28, 2022

Luigi XIII de France (27 settembre 1601 - 14 maggio 1643), meglio conosciuto come Luigi il Giusto, fu re di Francia e Navarra dal 1610 al 1643. Era il figlio maggiore di Enrico IV e Maria Medici. Salì al potere all'età di 8,5 anni, e nella sua infanzia sua madre, Maria Medici, era il viceré, che aveva affidato le cose al suo odiato amante, l'italiano Consino Concini. Dopo aver raggiunto l'età della pubertà, Luigi XV strangolò il maresciallo de Anchor Consini ed esiliò sua madre, morta in esilio. Luigi sposò l'Austria, figlia del re di Spagna, e ebbe due figli, Luigi XIV, con il titolo di Grand, e Filippo I, duca d'Orléans. Filippo era il capo della dinastia degli Orleans e suo figlio Filippo II, duca d'Orleans, succedette a Luigi XIV come Luigi XIV. Inoltre, uno dei suoi discendenti, Louis-Philippe de Orleans, regnò nell'ondata della Rivoluzione del 1830 dopo Carlo X fino al 1848.

Funziona

Al tempo di Luigi XIII, la Francia era una delle potenze più importanti d'Europa, grazie ai servizi del suo Cancelliere, il Cardinal Richelieu, soprannominato Sua Eccellenza i Rossi. Ridusse il potere dei governanti locali e indebolì notevolmente il governo feudale. Organizzò anche l'esercito e represse i ribelli protestanti. Con la sua morte e l'arrivo al trono del cardinale Mazaren, il caos della Francia si propagò per un po'.

Morte

Luigi XIII e il cardinale Richelieu morirono a pochi mesi di distanza. Luigi XIII morì nel 1643 dopo una breve malattia e fu sepolto nella Cattedrale di Parigi.

Risorse

Collaboratori di Wikipedia. "Luigi XIII di Francia". Estratto il 9 settembre 2020 dall'enciclopedia Wikipedia in inglese.