Pellicola a colori

Article

August 17, 2022

Pellicola a colori (in inglese: pellicola cinematografica a colori) si riferisce sia ai negativi a colori per i film che alle pellicole a colori prodotte nei cinema. L'emergere della pellicola a colori è stato un processo graduale. All'inizio, i film erano colorati fotogramma per fotogramma. Melis ha utilizzato anche questo metodo. Ma dal 1905 in poi, il sistema dello stencil lo ha sostituito. Negli anni '20 usavano il metodo del serbatoio del colore (colorazione), poiché questo metodo crea un colore uniforme in tutta l'immagine, usavano anche il metodo del tono o della tonalità chiara colorata, e talvolta usavano entrambi i metodi contemporaneamente. Nel 1929, Kodak Eastman introdusse i suoi film sonocromi in bianco e nero, che avevano sedici diversi colori di sfondo. Ma l'emergere della cinematografia a colori ha preceduto queste tendenze.I principi della cinematografia a colori si basano sul principio proposto dal fisico scozzese James Clerk Maxwell nel 1855. Prima di allora, i fisici si erano resi conto che la luce ha lunghezze d'onda diverse, che possono essere viste in colori diversi a causa del riflesso dalla superficie degli oggetti. Maxwell ha anche scoperto che tutti i colori primari naturali in questo spettro sono composti da tre colori primari: rosso, verde e blu. Se questi colori vengono combinati allo stesso modo, si ottiene la luce bianca; Ma la luce colorata viene prodotta in due modi: additivo e sottrattivo. In primo luogo, il metodo additivo è stato ampliato nel cinema e Charles Urban e George William Smith della scuola di Brighton hanno creato il sistema Kinemacolor nel 1908 utilizzando due colori, verde e rosso. Ma questo sistema aveva un punto debole, i colori vi giocavano e non era di buona qualità, e anche altri sistemi di editing di questo periodo non ebbero successo. Fino a quando l'azienda Technicolor del Dr. Herbert Kalmus ha ottenuto altri successi attraverso il sistema sottrattivo. Successivamente, Kodak ha presentato i sistemi Technicolor Monopack ed Eastman Color.

Query di affiliazione[modifica]

Film in 3D Pellicola in bianco e nero

Nota a piè di pagina