lingua francese

Article

May 28, 2022

Il francese (francese: français) è una lingua indoeuropea della famiglia delle lingue romane con 136 milioni di parlanti prima lingua in Francia e nell'Africa settentrionale e centrale. Il francese è una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite, una delle due lingue di lavoro delle Nazioni Unite (incluso l'inglese) e la lingua di lavoro o ufficiale di diverse organizzazioni internazionali o locali, compresa l'Unione Europea. Il francese è una lingua prettamente scientifica e accademica, e ancora oggi è una delle lingue diplomatiche più importanti dopo l'inglese. Circa 190 milioni di persone parlano il francese come seconda lingua e altri 200 milioni lo usano come seconda lingua acquisita. Le comunità francofone sono presenti in 57 paesi e territori. La maggior parte dei madrelingua di questa lingua si trova in Francia. Il resto dei relatori è presente principalmente in Canada, in particolare Quebec, New Brunswick e Ontario, nonché Belgio, Svizzera, Lussemburgo e parti del Maine e della Louisiana. La maggior parte delle persone la cui seconda lingua è il francese vive nell'Africa francofona, che è probabilmente in inferiorità numerica rispetto ai madrelingua. Tuttavia, lo spagnolo è al secondo posto per numero di persone che parlano una sola lingua (il primo posto appartiene al cinese).

Sfondo

Il francese, come altre lingue, ha subito molti cambiamenti nel corso della storia. La Francia nell'antichità era una parte importante di una vasta terra dell'Europa occidentale chiamata il Fiore. I Fiori parlavano la lingua della famiglia dell'antico popolo britannico, i Celti. La lingua celtica continuò a fiorire nella Terra dei Fiori fino a prima dell'invasione romana. Questa invasione avvenne nel II secolo aC, ei romani diffusero gradualmente il latino tra i francesi. Naturalmente, questa lingua aveva una forma diversa dal latino originale e non era la stessa lingua parlata nel Senato romano o scritta da scrittori classici. Questa lingua più semplice e irregolare, comunemente insegnata ai francesi da soldati e mercanti, era chiamata gallo-romana o latino nativo. Il latino gergale è diventato anche il francese antico nel tempo. Latino popolare in Gallia A causa del dominio romano sulla Gallia, il latino fu gradualmente adottato dagli abitanti della regione e assunse persino un'identità locale, tanto che la Gallia latina differiva dal dialetto latino parlato in altre regioni in termini di grammatica. Accento