lingua svedese

Article

May 29, 2022

Lo svedese (svedese: svenska, pronuncia: [ɛsvɛn: ska] (udito)) è una lingua indoeuropea del ramo germanico settentrionale parlato in Svezia e in alcune parti della Finlandia. Lo svedese è la lingua principale della Svezia e una delle due lingue ufficiali della Finlandia. Lo svedese risale all'antico norreno e presenta molte somiglianze con le lingue di altri paesi scandinavi. La lingua svedese, in particolare, è molto simile al norvegese e al danese, ed è più diversa dalla lingua islandese.

Data

Prima dei Vichinghi, il popolo della regione nordica parlava la lingua del Nuovo Norvegese. L'antico norreno si è formato durante l'era vichinga e intorno al 700 d.C. Durante questo periodo, lo svedese era scritto con le pietre di Rooney. Dal 1225 al 1526 fu registrato il corso di lingua svedese antica. Durante questo periodo, lo svedese fu scritto per la prima volta in alfabeto latino. Nel 1526 la Bibbia fu tradotta in svedese e iniziò il nuovo periodo svedese (nysvenska). Nel 1900, e dopo alcune correzioni scritte, iniziò il periodo svedese contemporaneo.

انورس

Il primo documento scritto in lingua neonorrena risale al 200° secolo. Nel 700 d.C. le Omelette entrarono a New York e cambiarono la pronuncia di alcune vocali. Un altro cambiamento relativo a questo periodo è stato il cambiamento nella pronuncia di alcune vocali in vocali composte. I cambiamenti nelle frittate nel periodo neo-norreno nello svedese contemporaneo possono essere visti nella combinazione di alcune parole come hand-händer (in persiano: دست, دستهها), fot-fötter (in persiano: پا ، پاها) e bok-böcker (in persiano: کتاب-کتابها) . I suddetti cambiamenti in New Norse hanno portato alla formazione dell'antica lingua norrena.

Antico norreno

Durante il periodo norreno si formò il primo dialetto scandinavo, con tre dialetti: "antico norreno orientale" (nell'attuale Danimarca e Svezia), "antico norreno occidentale" (in Islanda e nelle Isole Faroe) e "antico gotico" (sull'isola di Gotland in Svezia). ) Si formarono. L'antico alfabeto norreno Rooney era di 8 lettere più corto dell'alfabeto norreno. Per questo motivo, una lettera è stata utilizzata per rappresentare più fonemi. Ad esempio, la vocale u è stata utilizzata anche per scrivere o, y e.. Per risolvere questo problema sono state aggiunte alcune lettere d'epoca. Contemporaneamente alla cristianizzazione scandinava, nel 1000° secolo, all'antico norreno furono aggiunte parole come kyrka (in persiano: chiesa), präst (in persiano: sacerdote) e paradis (in persiano: Pardis).

Svedese antico

Dialetto nel 1100