Axel Lyonhofood

Article

May 28, 2022

Axel Leijonhufvud (nato nel 1933) è stato un economista svedese. È professore onorario in pensione presso l'Università della California, Los Angeles (UCLA) e professore presso l'Università di Trento in Italia.

Professione scientifica

Ha conseguito una laurea presso l'Università di Lund, un master (MA) in economia presso l'Università di Pittsburgh e un dottorato in economia presso l'Università della Northwestern nel 1967. Divenne assistente professore nel 1964 presso l'Università della California, Los Angeles, fu promosso professore associato nel 1967 e promosso professore ordinario nel 1971. Nel 1991 ha fondato il Center for Computable Economics presso l'Università della California, Los Angeles, e lo ha presieduto fino al 1997. L'Università di Lund nel 1983 e l'Università di Nizza Sophia Antipolis nel 1996 hanno conferito a Lyonhofood un dottorato onorario. Nel 1995 Lyonhofood è stato nominato Professore di Teoria e Politica Monetaria presso l'Università di Trento in Italia, dove ha anche fatto parte del Laboratorio di Economia Computabile e Sperimentale (CEEL).

Teoria economica

Nel 1968 pubblicò un popolare libro di scienze, Keynesian Economics and Keynesian Economics. L'economia monetaria di Lyonhofood ha fatto molto affidamento sui primi lavori del suo amico e consigliere, l'economista americano Robert W. Era Trifoglio. In questo libro, Lyonhofood ha sostenuto che la formula di John Hicks per IS/LM (investimento-risparmio/preferenza di liquidità-offerta di moneta), presentata come una sintesi della teoria generale di Keynes, non era sufficiente per spiegare la "disoccupazione indesiderata" negli scritti di John Maynard Keynes. Piuttosto, la comprensione di Keynes da parte di Lyonhofood enfatizza il fenomeno dello squilibrio, un fenomeno centrale nella descrizione di Keynes della disoccupazione e della recessione che non può essere riassunto nel contesto di IS/LM. Lyonhofood ha utilizzato questa osservazione come punto di partenza per proporre un approccio "cibernetico" alla macroeconomia, un approccio in cui l'algoritmo per la determinazione di prezzi e quantità è esplicitamente definito e consente di studiare l'economia dinamica senza imporre il concetto di equilibrio standard di Valresy. Lyonhofood, in particolare, ha sostenuto la modellizzazione formale del processo mediante il quale l'informazione si muove nell'economia. Sebbene l'approccio "cibernetico" non abbia attirato molta attenzione nell'economia convenzionale, ha fornito un segno di una rivoluzione delle aspettative razionali che alla fine ha sradicato il modello IS / LM come modello dominante nell'economia macro-scientifica.