World Wide Web Consortium

Article

July 1, 2022

Il WWW Consortium, in inglese: World Wide Web Consortium (W3C), è un consorzio internazionale che genera raccomandazioni e standard che garantiscono la crescita a lungo termine del World Wide Web. [3] Questo consorzio è stato creato nell'ottobre 1994, [4] ed è diretto da Tim Berners-Lee, il creatore originale dell'URL (Uniform Resource Locator), dell'HTTP (HyperText Transfer Protocol, HyperText Transfer Protocol). ) e dell'HTML (Hyper Text). Markup Language), che sono le principali tecnologie su cui si basa il Web.

Organizzazione del W3C

Il W3C è stato creato il 1 ottobre 1994 da Tim Berners-Lee presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), [4] attuale sede del consorzio. In seguito, nell'aprile 1995, INRIA in Francia, sostituita da ERCIM nel 2003 come host europeo del consorzio e Keiō University (Shonan Fujisawa Campus) in Giappone come host asiatico, nel settembre 1996. Questi organismi amministrano il W3C, che è costituito su di: Membri: ad aprile 2010 contava 330 membri.[5] Team (W3C Team): 65 ricercatori ed esperti da tutto il mondo.[6] Uffici (uffici W3C): centri regionali stabiliti in Germania e Austria (ufficio congiunto), Australia, Benelux (ufficio congiunto), Cina, Corea del Sud, Spagna, Finlandia, Grecia, Hong Kong, Ungheria, India, Israele, Italia, Marocco, Svezia, Regno Unito e Irlanda (ufficio congiunto) [7] L'ufficio spagnolo del W3C, istituito nel 2003, è ospitato dalla Fondazione CTIC nel Parco scientifico e tecnologico di Gijón (Principato delle Asturie).

Maturazione capitolato

A volte, quando una specifica diventa troppo grande, si scompone in moduli separati che possono maturare al proprio ritmo. Le edizioni successive di un modulo o di una specifica sono note come livelli e sono indicate dal primo numero intero nel titolo (ad esempio CSS3 Livello 3). Le revisioni successive a ciascun livello sono indicate da un numero intero dopo la virgola decimale (ad esempio, CSS2.1 Revisione 1). Il processo di formazione dello standard W3C è definito nel documento del processo W3C, che presenta quattro livelli di maturità attraverso i quali ogni nuovo standard o raccomandazione deve progredire.[8]

Bozza di lavoro (WD)

Dopo che un numero sufficiente di contenuti è stato compilato dall'"editor di bozze" e dalla discussione, può essere pubblicato come Bozza di lavoro (WD) per la revisione della comunità. Un documento WD è la prima forma di uno standard pubblicamente disponibile. I commenti di praticamente chiunque sono accettati, anche se non vengono fatte promesse di agire su un particolare argomento discusso.[8] In questa fase, il modello del documento può presentare differenze significative rispetto alla sua forma finale. Pertanto, chiunque implementi gli standard WD deve essere disposto a modificare in modo significativo le proprie implementazioni man mano che lo standard matura.[8]

Raccomandazione del candidato (CR)

Una raccomandazione Candidate è una versione di uno standard più maturo del WD. A questo punto, il gruppo responsabile dello standard è convinto che lo standard soddisfi il suo obiettivo. Lo scopo della CR è ottenere aiuto dalla comunità di sviluppo nell'implementazione dello standard.[8] Il documento standard potrebbe cambiare ancora di più, ma in questo momento è stato deciso su caratteristiche per lo più significative. Il design di queste funzionalità potrebbe ancora cambiare a causa del feedback degli implementatori man mano che lo standard matura.

Raccomandazione proposta (PR)

Una raccomandazione proposta è la versione di uno standard che ha superato i due livelli precedenti. Li usi