server web

Article

June 27, 2022

Un server web o server HTTP è un programma per computer che elabora un'applicazione lato server, effettuando connessioni bidirezionali o unidirezionali e sincrone o asincrone con il client e generando o producendo una risposta in qualsiasi lingua o applicazione lato client. Il codice ricevuto dal client è reso da un browser web. Per la trasmissione di tutti questi dati viene solitamente utilizzato un protocollo. Per queste comunicazioni viene generalmente utilizzato il protocollo HTTP, appartenente al livello applicativo del modello OSI. Il termine è anche usato per riferirsi al computer.

Architettura

richiesta GET

Un server web opera attraverso il protocollo HTTP, dal livello applicativo del Modello OSI. Al protocollo HTTP viene solitamente assegnata la porta TCP 80. Le richieste al server vengono generalmente effettuate tramite HTTP utilizzando il metodo di richiesta GET, in cui la risorsa viene richiesta tramite l'URL al server web. GET /index.html HTTP / 1.1 HOST: www.host.com Nella barra degli URL di qualsiasi browser, la richiesta precedente sarebbe analoga al seguente indirizzo web: www.host.com/index.html

Schema di una richiesta GET

Richiesta Web

Il browser, attraverso l'interfaccia utente, consente all'utente di effettuare una o più richieste web. L'interfaccia utente o ambiente utente è l'insieme degli elementi del browser che consentono di eseguire attivamente la richiesta. Una richiesta web non può essere effettuata solo tramite un browser, ma con qualsiasi strumento abilitato a questo scopo, come una console di comando Telnet. Elementi dell'ambiente utente più comuni nei browser Web visivi:

1.1 Da socket a indirizzo DNS

Viene prodotto un socket con un server fornito in indirizzo IP utilizzando TCP. In generale, gli indirizzi che inizialmente ha il browser sono indirizzi DNS (indirizzi alfanumerici) che devi convertire in indirizzi numerici.

1.2 Risoluzione da DNS a IP

Se l'indirizzo fornito è DNS e non ci sono regole nel database DNS, la richiesta del risolutore host richiede al server DNS l'indirizzo IP corrispondente (es). Il browser crea una nuova regola e memorizza l'indirizzo IP insieme all'indirizzo DNS nel suo database di regole DNS.

1.3 Recupero della regola DNS

Dopo che la regola è stata archiviata, viene effettuata una richiesta al database DNS per recuperare i valori della regola.

1.4 Da socket a indirizzo IP

Viene prodotto un socket con l'indirizzo IP su TCP. L'indirizzo IP potrebbe essere stato recuperato nel passaggio precedente.

1.5 Preparazione della petizione

La richiesta GET viene creata impostando l'url, un flag, la priorità della richiesta e il metodo (implicitamente GET).

1.6 Apri cache

Viene aperta e/o creata una voce nella cache http.

1.7 Adempimento della richiesta

La richiesta GET è stata effettuata. Vengono lette le intestazioni HTTP della transazione http e successivamente il corpo della transazione http.

1.8 Query cache

La cache del disco viene interrogata per una voce della cache associata alla risorsa richiesta. Vengono creati i valori (vero o falso) e la chiave (l'url della risorsa).

1.9 Risposta booleana dell'esistenza della risorsa richiesta

Se la voce non esiste (se il valore di create è falso) i dati vengono scritti nella cache del disco. In caso contrario, si legge direttamente.

2.0 Presentazione visiva della risorsa

L'operazione è completata e le informazioni vengono visualizzate (se necessario). Quindi, allo stesso modo, controlla che sia corretto.

Richiesta GET passiva

Javascript consente di apportare modifiche allo stato del browser. Lo stato del browser è definito dall'array di oggetti posizione dell'oggetto Window globale. Tale oggetto è referenziato con window.location. In particolare window.location.