Ron McGovney

Article

May 29, 2022

Ron McGovney (nato il 2 novembre 1962) è un musicista e bassista americano, meglio conosciuto come il bassista originale della band metal Metallica.

Vita personale

McGovney è originario dell'Irlanda del Nord. Ha due figli, Justin e Tyler, entrambi con lo stesso interesse per la musica del padre, e una figlia, Jordann. Attualmente è un insegnante di scuola superiore e risiede a Marion, nella Carolina del Nord.

Rum e Metallica

McGovney aveva incontrato James Hetfield al liceo. Sono diventati amici quando hanno condiviso una passione per l'heavy metal e Hetfield ha convinto Ron a imparare a suonare il basso. Ha accettato l'idea, ne ha noleggiato uno e un amplificatore e ha iniziato a prendere lezioni da Hetfield. Presto i due si trasferirono in una casa in affitto di proprietà dei genitori di McGovney che doveva essere demolita. Ha partecipato alla registrazione del demo tape della band No Life 'til Leather, che in seguito avrebbe attirato l'interesse di John Zazula. Tuttavia, Ron lasciò la band a causa del cattivo comportamento di Dave Mustaine, che era violento e problematico quando era sotto l'effetto dell'alcol. L'ultima goccia è stata quando Mustaine ha cosparso di birra il basso di McGovney, lo ha collegato inconsapevolmente, ricevendo una scossa elettrica. È allora, dopo aver contattato Cliff Burton, che la band si trasferisce a San Francisco. Fantasma Dopo aver lasciato i Metallica, Ron formò una band chiamata Phantasm, qualcosa che definì un progetto con testi punk ma musica heavy metal. Stanco di centinaia di persone che gli chiedevano autografi e foto dopo ogni concerto che i Phantasm offrivano, solo perché una volta aveva fatto parte dei Metallica, che a quel tempo erano già una band di spicco, Ron decise di farla finita una volta per tutte con i suoi carriera musicale.

Riferimenti

Collegamenti esterni

Pagina ufficiale dei Metallica. fantasma