Giornalista

Article

June 27, 2022

Un giornalista è la persona che è professionalmente impegnata nel giornalismo, in qualsiasi sua forma, sia nella stampa scritta, come nella documentazione fotografica, radio, televisione o media digitali. Il suo lavoro consiste nell'indagare e scoprire temi di interesse pubblico, contrastarli, sintetizzarli, classificarli e pubblicarli. [1] Sulla base di fonti giornalistiche attendibili e verificabili, elabora i suoi articoli, che possono assumere varie forme per la loro diffusione: orale, scritta, visiva. In generale, un buon giornalista è considerato colui che ottiene informazioni pertinenti, brevi e accurate nel più breve tempo possibile. Sono diversi i principi che guidano il lavoro del giornalista, di cui i principali sono il rispetto della verità e il rigore nella ricerca di informazioni attendibili e verificabili. È governato da rigorosi standard etici e altri valori deontologici stabiliti (professionalità), considerando sempre i Diritti Umani come l'agente guida. Con la rivoluzione digitale sono emersi tre tipi di giornalismo: il giornalismo tradizionale, il giornalismo partecipativo visto nel cosiddetto web 2.0, in cui i cittadini generano i propri canali di distribuzione come il blog, e il giornalismo cittadino, utilizzato dai media tradizionali. chiedere ai cittadini di condividere con i media le notizie che si verificano nel loro ambiente con segnalazioni audio, foto o video.

Storia

All'inizio dell'Ottocento giornalista era colui che scriveva sui periodici, ma, a partire dal Novecento, il termine è stato applicato a molti altri mestieri legati alla ricerca di informazioni e notizie di interesse, e alla loro diffusione da parte di supporti scritti. o audiovisivi. [citazione richiesta]

Tipi

Giornalista ambientale

È lui che si occupa delle questioni che sono legate tra l'uomo e il suo ambiente naturale. Si va dalle informazioni relative all'agricoltura, all'allevamento, al clima, agli aspetti sociali, economici, politici, di ciò che ha a che fare con l'ambiente. Ricerca e divulgazione ecologica per preservare il pianeta [Citazione necessaria]

Giornalista digitale

È quello il cui principale mezzo di ricerca, preparazione e, soprattutto, diffusione delle informazioni è il cyberspazio, con Internet come principale esponente. La sua funzione consiste nel rendere le informazioni complesse semplificate e comprensibili, fornendo loro collegamenti ipertestuali e risorse multimediali per la migliore comprensione dell'utente.

Giornalista scientifico

Il giornalismo scientifico è la specificazione della professione giornalistica nei fatti relativi a scienza, tecnologia, innovazione, salute, ambiente, informatica, archeologia, astronomia, esplorazione dello spazio e altre attività investigative. Per alcuni è diverso dalla divulgazione scientifica, anche se c'è sicuramente un dibattito sulla definizione di entrambi i termini.[2]

Rischi legati al giornalismo

Ci sono rischi legati alla professione, questo rischio nasce nella vocazione alla verità e alla libertà. I giornalisti nel corso della storia sono stati vittime di persecuzioni, omicidi, lesioni e rapimenti. minacce, insulti, altri attacchi di vario genere.[3] La CIAP (Commissione d'inchiesta sugli attacchi ai giornalisti Felap), guidata dal giornalista Ernesto Carmona, è una delle organizzazioni che indaga, diffonde e registra questo tipo di abuso nei confronti di giornalisti e altri professionisti della stampa in America Latina. Nel gennaio 2013, ha pubblicato le informazioni di base sui 45 giornalisti assassinati in America Latina e nei Caraibi nel corso del 2012. Secondo l'Inter-American Press Association (IAPA) dei quattordici giornalisti uccisi nella prima metà del 2018, quattro appartengono al Messico, due al Brasile, due al Guatemala, uno alla Colombia, uno all'Honduras, uno a El Salvador e tre in Ecuador.[4]