Parigi

Article

August 14, 2022

Parigi (in francese, Parigi si pronuncia / paʁi / (ascolta)) è la capitale della Francia e la sua città più popolosa. Capoluogo della regione Ile de France (o "Regione parigina"), costituisce l'unico dipartimento unico del paese. La città di Parigi, entro i suoi ristretti limiti amministrativi, aveva una popolazione di 2.273.305 abitanti nel 2015. [2] Tuttavia, nel XX secolo, l'area metropolitana di Parigi si espanse oltre i confini del comune di Parigi, ed è oggi , con una popolazione di 12.405.426 abitanti nel 2013, la seconda area metropolitana del continente europeo (dopo Londra) e la 28a del mondo.[4] Insieme a Londra, la regione di Parigi è uno dei centri economici più importanti d'Europa.[6] Con 607 miliardi di euro (845 miliardi di dollari), ha prodotto più di un quarto del prodotto interno lordo (PIL) della Francia nel 2011. [ 7] La ​​Défense è il principale quartiere degli affari d'Europa, [8] ospita la sede di quasi la metà delle grandi aziende francesi, nonché la sede di venti delle cento più grandi del mondo. Durante il XIX secolo, insieme alla città di Londra, Parigi fu il centro per lo sviluppo di progetti architettonici nel quadro della Rivoluzione industriale e delle sue famose mostre. Ne sono esempi: il mercato della Madeleine, nel 1824; la Great Halles è iniziata nel 1853, la Galerie des Machines e la Torre Eiffel entrambe realizzate all'esposizione di Parigi nel 1889. Conosciuta anche come la "Città della Luce" (la Ville lumière), è la destinazione turistica più popolare al mondo, con oltre 42 milioni di visitatori stranieri all'anno.[9] I punti di riferimento della città includono la Torre Eiffel, la Cattedrale di Notre Dame, gli Champs Viale dell'Eliseo, Arco di Trionfo, Basilica del Sacro Cuore, Palazzo degli Invalides, Pantheon, Arco della Difesa, Teatro dell'Opera Garnier e quartiere di Montmartre, tra gli altri. Anche musei come il Louvre, il Musée d'Orsay e il Museo Nazionale di Storia Naturale di Francia, oltre a un vasto sistema di istruzione superiore. Parigi occupa un posto importante nel campo della cultura, della gastronomia, della moda e del lusso.

Etimologia

Il suo nome deriva dal popolo gallico dei parigini (in latino Parisii). La parola "Parigi" deriva dal latino Civitas Parisiorium ("la città dei Parisis"), denominazione che prevaleva su Lutecia (il cui nome completo era Lutetia Parisii). L'origine del nome dei parisii non è nota con certezza. Parigi ha molti soprannomi, il più famoso dei quali è "Città della Luce" (la Ville lumière), nome che si riferisce alla sua fama di centro delle arti e dell'istruzione, ma anche (e forse per lo stesso motivo) la sua precoce adozione dell'illuminazione urbana. Il nome degli abitanti di Parigi è "Parisian" che in francese si chiama parisien [paʁizjɛ̃]. I francesi che vivono fuori Parigi a volte si riferiscono ai suoi abitanti come parigots [paʁigo], ma il termine un tempo dispregiativo è stato adottato dai parigini e ha perso quella connotazione. Jacques-Antoine Dulaure ha fornito una possibile spiegazione dell'origine del nome dei parisii, associandolo alla dea egizia Iside, a causa del ritrovamento di una statua della dea rinvenuta nell'abbazia di Saint-Germain-des-Prés. [ 10] Questa statua era snella, alta, eretta, nera, quasi nuda, vestita con abiti ornati a pieghe intorno alle estremità, e si trovava sulla parete del lato nord, dove si trovava il crocifisso della chiesa: era chiamata l'idolo di Saint-Germain-des-Prés.[11] Lo scrittore François Maspero afferma che il culto di Iside era diffuso in Francia, soprattutto nel bacino parigino. Templi di Iside esistevano ovunque secondo la terminologia occidentale, ma sarebbe più esatto dire della "Casa di Iside" perché questi templi erano chiamati