Metallica

Article

May 24, 2022

I Metallica sono una band thrash metal americana [1] originaria di Los Angeles, ma con sede a San Francisco dal febbraio 1983. Fu fondata nel 1981 a Los Angeles da Lars Ulrich e James Hetfield, a cui si uniranno Dave Mustaine e Ron McGovney . Questi due musicisti furono successivamente sostituiti rispettivamente dal chitarrista Kirk Hammett e dal bassista Cliff Burton, Dave Mustaine fu licenziato un anno dopo essersi unito alla band a causa della sua eccessiva dipendenza dall'alcol e dal suo atteggiamento violento, venendo sostituito da Kirk Hammett (ex chitarrista degli Exodus). Ron si è dimesso dalla band a causa del cattivo comportamento di Dave Mustaine, che era violento e fastidioso quando era sotto l'influenza dell'alcol. L'ultima goccia è stata quando Mustaine ha cosparso di birra il basso di Ron, che inconsapevolmente lo ha collegato, ricevendo una scossa elettrica. È allora, dopo aver contattato Cliff Burton, che la band si trasferisce a San Francisco. (Va notato che Ron sapeva che sarebbe stato licenziato e sostituito da Cliff Burton). D'altra parte, il 27 settembre 1986, la morte di Cliff Burton in un incidente di autobus in Svezia, durante uno dei suoi tour, portò all'ingresso nel gruppo di Jason Newsted, [2] che, dopo il suo abbandono quindici anni dopo, sarebbe stato sostituito dall'attuale bassista, Robert Trujillo. Ad oggi, la band ha pubblicato 10 album in studio, l'ultimo dei quali è Hardwired to Self Destruct che è stato pubblicato in tutto il mondo il 18 novembre 2016. Le vendite totali dei Metallica superano i 120 milioni, [3] e sono considerati parte dei Big Four di thrash metal, insieme a Megadeth, Slayer e Anthrax.[4] Inoltre, il gruppo ha vinto numerosi premi musicali, tra cui nove Grammy, due premi della rete musicale MTV, due premi dell'American Academy of Music (American Music Awards) e due premi dalla rivista Billboard, oltre ad appartenere alla Rock Hall of Fame [5] dal 2009 e ad avere una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Rivista Kerrang!

Storia

Inizi

Primi contatti

Si ritiene che la storia dei Metallica sia iniziata nel 1980 quando il giovane Lars Ulrich, originario di Gentofte, in Danimarca, si trasferì con la sua famiglia a Los Angeles. Figlio del tennista professionista Torben Ulrich, [6] Ulrich aveva sviluppato un'enorme passione per l'heavy metal durante gli anni '70, quando NWOBHM (New Wave of British Heavy Metal) stava esplodendo nella scena underground europea. Con il trasferimento negli Stati Uniti, pianificato dal padre con l'obiettivo originario di preparare una carriera nel tennis professionistico, questo hobby di Ulrich sarebbe diventato praticamente un'ossessione, concentrandosi soprattutto su gruppi sconosciuti della nuova corrente inglese. La sua priorità al suo arrivo a Los Angeles è stata quella di sfruttare la sua abilità musicale insieme ad altri giovani, cosa che lo ha portato nel 1981 a pubblicare un annuncio sulla rivista Recycler, in cui chiedeva a un chitarrista di formare una band con influenze di gruppi del NWOBHM, [7] in particolare le sue band preferite: Diamond Head, Def Leppard, Iron Maiden e Tygers of Pan Tang. Il giovane James Hetfield, figlio del proprietario di un'azienda di autotrasporti e cantante d'opera che ha cresciuto i propri figli in Christian Science, [6] ha risposto al suo annuncio. Cominciarono a provare insieme, e sebbene Hetfield non fosse inizialmente convinto dal modo di suonare di Ulrich, [8] alla fine formarono una band. La chiave di questa unione fu l'argomento che gli fu riservato dall'amico Brian Slagel, fondatore della casa discografica, allora appena creata, Metal Blade Records, nella prima compilation che l'etichetta avrebbe pubblicato, intitolata Metal Massacre.[9] Il nome del gruppo è nato da un'idea di un amico di Lars di nome Ron Quintana, [10] che aveva "Metalmania" e "Metallica" come possibili nomi per un nuovo fa