Kirk Hammet

Article

May 24, 2022

Kirk Lee Hammett (San Francisco, California, 18 novembre 1962) è un chitarrista americano, attualmente membro della band thrash metal Metallica. Ha sostituito il precedente chitarrista Dave Mustaine dopo aver avuto problemi con la band ed è stato espulso dai Metallica. È considerato il nono miglior chitarrista del momento secondo la rivista Total Guitar e il numero 11 secondo una lista della rivista Rolling Stone selezionata nel 2003 da David Fricke, collaboratore della stessa.[1] Kirk è uno dei più noti discepoli del leggendario chitarrista e insegnante Joe Satriani. Nel 2011 la rivista Rolling Stone ha prodotto una nuova lista basata sui voti di rinomati chitarristi, incluso lo stesso Kirk Hammett.[2]

Biografia

Kirk Hammett è nato nella città di San Francisco ed è cresciuto nella comunità di El Sobrante, in California. Hammett è di origine filippina da parte di madre e irlandese-americana da parte di padre. Fin da piccolo ha mostrato un grande interesse per la musica iniziando a suonare la chitarra dall'età di circa 13 o 14 anni. E nella vasta collezione di dischi hard rock di suo fratello Rick, incluso materiale di: Jimi Hendrix,[3] (Hammett a volte esegue parti di alcune canzoni di Hendrix durante i suoi assoli), tra gli altri. Ha iniziato a suonare all'età di 15 anni e la sua prima chitarra è stata una Montgomery Ward. Dopo aver ottenuto la sua prima Stratocaster nel 1978, Hammett ha tentato di personalizzare il suo suono con parti di varie chitarre. Gli interessi musicali di Hammett lo hanno portato nel genere noto come thrash metal. Nel 1982 ha formato il gruppo Exodus, con il cantante Paul Baloff, il chitarrista Gary Holt e il batterista Tom Hunting. Exodus è stato fondamentale per il movimento thrash metal in California negli anni '80.[3] Nel 1983, quando i Metallica stavano per registrare il loro primo album in studio, Kill 'Em All, invitarono Hammett a far parte del gruppo, poiché l'allora chitarrista solista della band, Dave Mustaine, fu espulso per problemi di alcol. Dopo aver registrato l'album, Hammett iniziò a prendere lezioni di chitarra dal grande solista Joe Satriani, dal quale apprese nuove tecniche e suoni più melodici per gli album successivi.[3] Satriani afferma che Kirk fosse uno dei suoi migliori studenti. Nel 2002 gli è stato assegnato un posto nella "Hall of Fame" della rivista Guitar World. Ha registrato e suonato dal vivo con i Metallica per oltre 30 anni ed è un modello per molti chitarristi moderni. Come chitarrista solista dei Metallica, Hammett ha scritto e contribuito con riff e assoli impressionanti per il gruppo dal 1983. Uno di questi riff, quello per la canzone Enter Sandman, è stato scritto in una stanza d'albergo alle 3:00 del mattino.[ citazione necessaria] È stata la prima canzone dell'album Metallica (The Black Album), pubblicato nel 1991. Il 12 aprile 2015, si è unito a Meshuggah sul palco del RockBar Theatre di San Jose, in California, per la seconda puntata del loro annuale Fear FestEvil, un evento di musica e cimeli.

Discografia

Con i Metallica

1983: Uccidili tutti 1984: Cavalca il fulmine 1986: Maestro di burattini 1987: L'EP da $ 5,98: Garage Days Re-Revisited 1988: ...E giustizia per tutti 1991: Metallica 1993: Merda dal vivo: abbuffate e purghe 1996: carico 1997: Ricarica 1998: Garage Inc. 1999: SM 2003: Sant'Arabia 2008: Morte Magnetica 2009: Français pour une nuit 2009: Orgoglio, passione e gloria: tre notti a Città del Messico 2010: The Big 4 Live da Sofia, Bulgaria 2011: Lulù 2011: Oltre il magnetico 2016: Cablato... all'autodistruzione 2019: S&M2Con Exodus (1979-1983) 1982: 1992 Dimostrazione 1983: Die by His Hand (Demo)

Equipaggiamento e abilità

Chitarre[3]​

Ragno ESP Teschio ESP ESP Lerpin ESP (chitarre) ESP RZK Signature Modello Jackson Randy Rhoads ESP Flying V ESP Flying V Death Magnetic ESP KH2 ESP KH-2 d'epoca Onda ESP