Punk hardcore

Article

July 1, 2022

L'hardcore punk (approssimativamente traducibile in spagnolo come punk duro, estremista o radicale), [1] spesso chiamato semplicemente hardcore, è un sottogenere musicale derivato dal punk, che ha avuto origine negli Stati Uniti e successivamente nel Regno Unito alla fine degli anni '90. anni '70 Si caratterizza per essere l'evoluzione degli aspetti più energici del punk: i tempi e le misure sono molto veloci, i ritmi di batteria molto veloci e aggressivi (di solito da 180 a 200 battiti al minuto), le linee di chitarra suonate velocemente e scarsamente arrangiate, amplificate , e il basso elettrico distorto di solito raddoppia gli accordi di chitarra (non in scala, occasionalmente ottave), la voce è quasi urlante, veloce e le canzoni sono spesso brevi. Vari generi sono emersi dall'hardcore, a volte fondendosi con la musica elettronica, rap, metal, derivando sottogeneri come l'hardcore melodico, il post-hardcore, l'hardcore beatdown, il metalcore, il mathcore, il deathcore, il grindcore, il grunge e molti altri.

Origini

Origine dell'hardcore

I primi interpreti di questo genere musicale furono band come i Bad Brains (formati nel 1976 come gruppo jazz fusion chiamato Mind Power e ribattezzati Bad Brains nel 1977, già con l'intenzione di fare punk rock), i Black Flag (formati nel 1976 con il nome Panic), che suonavano un punk accelerato e più forte di altri gruppi punk più tradizionali, come Sex Pistols o The Ramones, Middle Class (fondati nel 1976 e che pubblicarono il loro primo singolo, considerato il caposaldo del genere, nel 1978), [2] Gli intoccabili (1979) e Teen Idles (formati nel 1979). Questo stile musicale più forte e selvaggio, man mano che si diffondeva, divenne un genere musicale chiamato hardcore punk, termine che divenne generale soprattutto dopo l'uscita dell'LP DOA Hardcore '81 (marzo 1981), che descriveva perfettamente la nuova generazione di punk. Questo sottogenere, come il genere punk, è dovuto in parte ai Ramones, ai New York Dolls, ai The Damned o ai Sex Pistols, che gettarono le basi per il punk, che in seguito avrebbe influenzato l'hardcore e i suoi sottogeneri. Una delle band punk rock degli anni '70 che più ha influenzato l'Hardcore punk sono gli inglesi The Damned; che si distinguevano per la loro velocità, piccoli riff e sporcizia musicale. Inoltre, vari gruppi hard rock e heavy metal, come Black Sabbath o Motörhead, sono stati comunemente citati come influenze tra i primi gruppi dello stile. Black Flag ha introdotto cambi di nota più rapidi e velocità di batteria di Bad Brains, utilizzando anche cambi di nota ancora più veloci rispetto a Black Flag. Questo è successo tra il 1978 e il 1979. Bad Brains è considerato il primo gruppo hardcore dalla sua formazione nel 1977. Il periodo in cui più gruppi avrebbero iniziato a suonare questo genere sarebbe nel '79-80, ma nel 1978 un gruppo punk alternativo o "sperimentale" di Orange County, La California, chiamata Middle Class, registrò un EP chiamato Out of Vogue che conteneva 4 pezzi identici a quello che in seguito sarebbe stato chiamato hardcore punk. Tuttavia, nel 1979 i Middle Class iniziarono ad essere influenzati da gruppi come Joy Division e cambiarono radicalmente il loro stile, suonando lentamente, qualcosa di totalmente diverso da quello che facevano all'inizio. Out of Vogue è senza dubbio il primo EP hardcore ad essere registrato, perché i 7 "singoli" dei Bad Brains contenenti "Pay to Cum" e "Stay Close to Me" sono usciti nel 1979 e il loro album Black Dots del 1978 non ha visto il disco. fino al 1996. Il gruppo The Misfits, che inizialmente praticava uno stile punk energico e melodico simile a quello dei Ramones, fece la sua incursione nell'hardcore con la canzone "Mommy can I go out and kill stasera?", inclusa nel loro debutto. 1982 Walk Among Us, ed è entrato nello stile con l'album Earth AD / Wolfs Blood, nel 1983. L'Inghilterra avrebbe contribuito allo stile con il "d-