Grecia

Article

June 30, 2022

Grecia (in greco moderno, Ελλάδα, Elláda, AFI: [eˈlaða] (ascoltare); in greco antico, Ἑλλάς, Hellás), ufficialmente Repubblica ellenica (in greco, Ελληνική Δημοκρατία, Ellinikí Dimokratía, AFI: [eliniɾaˈ ðimia uno dei ventisette Stati sovrani che compongono l'Unione Europea.[4] In questo Paese vivono circa undici milioni di abitanti, costituendo una società molto omogenea, dove si parla prevalentemente greco e si pratica il cristianesimo ortodosso.[8] Atene, la capitale, è la città più popolosa del paese e la seconda è Salonicco. Altre città come il Pireo, Patrasso, Heraklion e Larissa, sono centri politici, economici e culturali a livello regionale.[9] La Grecia è strategicamente situata tra Europa, Asia e Africa e condivide i confini terrestri a nord-ovest con l'Albania, a nord con la Macedonia del Nord e la Bulgaria e a nord-est con la Turchia.[10] [11] [12] A est è trova il Mar Egeo, il Mar Ionio a ovest e il Mediterraneo a sud; Questi tre mari bagnano i suoi 13 676 km di costa, l'undicesima costa più lunga del mondo.[4] Il territorio greco è formato da sette arcipelaghi con circa 1400 isole, di cui 227 abitate.[13] Nelle vicinanze l'80% dei suoi rilievo è costituito da montagne, di cui la più alta è il Monte Olimpo, con 2.917 metri sul livello del mare.[4] La Grecia moderna ha le sue origini nella civiltà dell'antica Grecia, culla della civiltà occidentale. Per l'Occidente è il luogo di nascita della democrazia, della filosofia occidentale, dei Giochi Olimpici, della letteratura e dello studio della storia, della politica e dei più importanti principi della matematica e della scienza.[14] [15] [16] [17] Il moderno stato greco, che comprende la maggior parte del nucleo storico della civiltà greca, fu fondato nel 1830, a seguito di una guerra di indipendenza dall'Impero ottomano.[18] L'eredità della sua lunga storia si riflette nell'arte, nell'architettura, nella gastronomia, nella letteratura e altri aspetti culturali.[19] La Grecia è attualmente uno stato democratico e sviluppato con un indice di sviluppo umano molto elevato.[20] [21] [22] [7] La ​​Grecia è anche membro dell'Unione europea dal 1981 e ha utilizzato l'euro dal 2001, ha è membro della NATO dal 1952 e dell'Agenzia spaziale europea dal 2005. [23] È anche membro fondatore delle Nazioni Unite, dell'OCSE e dell'Organizzazione per la cooperazione nel Mar Nero. [24] [25] [26] Tuttavia , la Grecia è il paese che ha visto la sua economia più colpita durante la crisi economica del 2008-2015, quando ha ridotto il suo PIL del 25% in cinque anni.[27] Anche le disuguaglianze sociali sono notevolmente aumentate, il coefficiente di Gini e la povertà. [28] Tuttavia, l'Eurogruppo ha previsto un aumento del PIL greco negli anni successivi nel 2015. [29] [30]

Etimologia

I nomi usati per riferirsi alla nazione della Grecia e al popolo greco variano a seconda della lingua, della posizione e della cultura. Anche se i greci chiamano il paese Hellás o Ellada (in greco, Ελλάς o Ελλάδα) e il suo nome ufficiale è Repubblica ellenica, in spagnolo è conosciuto come Grecia, che deriva dal termine latino Graecia. Questo era usato dai romani, significa letteralmente "la terra dei greci" e deriva dal nome greco Graikós (Γραικός), la cui etimologia è ancora sconosciuta.[31] In spagnolo il termine Hellas è occasionalmente usato per riferirsi sia al Grecia sia attuale che antica.[32] Aristotele fu il primo ad usare il nome graeci (γραικοί, cioè "greci") nella sua opera Meteorologia, dove afferma che la zona vicino a Dodona e Acheloo era abitata dai Selli e da un popolo anticamente chiamato Graeci, ma che a suo tempo si chiamava Elleni.[33]

Storia

Primi insediamenti e Grecia antica