Federazione Internazionale di Hockey su Ghiaccio

Article

July 3, 2022

La International Ice Hockey Federation (in inglese: International Ice Hockey Federation, IIHF) è l'organizzazione che si dedica alla regolamentazione delle regole dell'hockey su ghiaccio a livello internazionale, oltre a organizzare periodicamente gare ed eventi. Ha sede a Zurigo (Svizzera) e nel 2007 è affiliata a 65 federazioni nazionali. Il presidente ad interim, dal 1994, è René Fesel dalla Svizzera.

Storia

L'IIHF è stata fondata il 15 maggio 1908 a Parigi da rappresentanti di quattro entità nazionali: Belgio, Francia, Regno Unito e Svizzera con il nome di International Ice Hockey League (LIHF). Nel 1910 si tenne nella località alpina di Les Avants (Svizzera) il primo Campionato Europeo di Hockey su Ghiaccio con la partecipazione di 8 squadre nazionali. Nel 1920 nell'ambito dei VII Giochi Olimpici di Anversa si tenne il primo torneo di hockey su ghiaccio, che servì anche come primo campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile. Nel 1954 si decise di cambiare il nome della LIHF in quello attuale, International Ice Hockey Federation, IIHF. Nel 1990 si tenne ad Ottawa (Canada) il primo Campionato mondiale di hockey su ghiaccio femminile, con la partecipazione di 12 squadre nazionali.

Eventi

Tra gli eventi agonistici più importanti che l'IIHF organizza regolarmente ci sono: Torneo di hockey su ghiaccio alle Olimpiadi invernali Campionato mondiale di hockey su ghiaccio (maschile e femminile) Junior Ice Hockey World Championship (maschile e femminile) Fondamentalmente, i tornei organizzati dall'IIHF sono distribuiti tra i cosiddetti "Big Six" dell'hockey su ghiaccio del mondo: Canada, Svezia, Finlandia, Russia (erede dell'ex potente sovietica Union), la Repubblica Ceca (erede della squadra della Cecoslovacchia) e gli Stati Uniti. Ad un certo punto della storia Gran Bretagna, Germania, Svizzera e Austria hanno cercato di fare un po' di controbilanciamento; Tuttavia, negli ultimi 20 anni, la Slovacchia (che insieme alla Repubblica Ceca formava la Cecoslovacchia) con la sua nazionale è entrata nel discorso dei Big Six dei Mondiali, arrivando alle fasi finali, al punto da diventare campionessa nella Coppa del Mondo 2002 organizzata in Svezia. La Svizzera ha cercato di ripercorrere il corso del passato arrivando in Finale ai Mondiali 2013 e 2018, perdendo entrambe contro la Svezia. Per quanto riguarda i Giochi Olimpici, la Germania ha avuto un'eccezionale partecipazione a Pyeongchang 2018, vincendo la medaglia d'argento, essendo stata battuta in Finale dalla Russia (rappresentata all'epoca dagli Atleti Olimpici Russi).

Organizzazione

La struttura gerarchica della federazione è composta dal Presidente, dal Segretario Generale e dai Vice Presidenti, dal Congresso (che si tiene ogni anno), dall'Organo Direttivo e dai Comitati Tecnici.

Presidenti

Federazioni Nazionali

Nel 2007 l'IIHF ha l'affiliazione di 65 federazioni nazionali dei cinque continenti: In corsivo, membri affiliati

Vedi anche

Lega Nazionale di Hockey Hockey League continentale Gare di hockey su ghiaccio per paese

Collegamenti esterni

Sito ufficiale dell'IIHF