Faramarz Payvar

Article

August 17, 2022

Faramarz Payvar (1933, Teheran; 2009, Teheran) è stato un compositore e interprete di santur iraniano. Si è distinto per la sua brillante combinazione di pianificazione e improvvisazione. Morì nel 2009 a causa di una lesione cerebrale

Funziona

Concertino per Santūr e Orchestra (Pāyvar-Dehlavi) (1958) The Radif of Sabā for Santur in tre volumi di F. Pāyvar e Dāryūš Ìafvat (pubblicazione Ferdowsi, Teheran) (1958) Dialogo (Goftegū), duetto per Santur e violino (1959) Libro preliminare in Santur Playing (pubblicazione Māhūr, Teheran) (1960) Trenta Chāhārmezrāb per il Santur (pubblicazione del Dipartimento di Arte e Cultura, Teheran) (1971) Il secondo libro del Radif di Sabā per Santur di F. Pāyvar e Dāryūš Ìafvat (pubblicazione Ferdowsi, Teheran) (1974) Otto brani musicali per il Santur (pubblicazione del Dipartimento di Arte e Cultura, Teheran) (1979) Parniān, duetto per Santur e Tār (1980) Radif Chapkūk per Santur (in Women's Voice Recording) per il Santur (1981) Una raccolta di Pishdarāmad e re (1981) Una raccolta di Pishdarāmad e Rengs (arrangiato per il violino) (1982) Musica da camera per Santur (1982) Fānūs, duetto per due Santur (1982) Teoria della musica occidentale e iraniana (1983) Reng-e šahrāšūb (1984) Radici elementari per Santur (1988) Rahgozar, Duetto per Santur e Flauto (pubblicazione Otāqe Čāp, Teheran) (1989) The Vocal Radif and Old Tasnifs, Secondo la versione di Abdollah Davami, raccolti da F. Pāyvar. (Māhūr Publication, Tehran) (1998) Fālgūš, Sette pezzi per Santur (pubblicazione Māhūr, Teheran) (2000)

Discografia parziale

Improvvisazione in Dashti e Afshāri, F. Pāyvar, Santur e A. Tehrāni, Tombak. Album Yādegāri (The Memorial Album) in Dastgāhs šūr e Segāh, F. Pāyvar, Santur e M. Esmāili, Tombak. Goftegū (dialogo), duetti per santūr e altri strumenti composti da F. Pāyvar In memoria di Habib Samai, F. Pāyvar, Santūr solo in dastgāhs šūr e čhāhārgāh. Concerto di Dashti. Pāyvar Ensemble e Shajariān (voce) Dele Šeidā, Pāyvar Ensemble e Nāóeri (voce). Bayāt-e Chords: F. Pāyvar, Santūr e H. Tehrani, Tombak in Dastgāh Bayāt-e Chords e Tombak solo in vari ritmi improvvisati da Tehrani. Šahrāšūb, F. Pāyvar, santūr solo in śūr, abū atā e daśti. Mahur Musica popolare iraniana, arrangiata da F. Pāyvar. Pāyvar Ensemble e Simā Binā (voce). Hekayate Del, al mattino. Pāyvar Ensemble con A. Rostamian (voce). Mahūr e Segāh, Masters Ensemble diretto da F. Pāyvar e Shahidi (voce). Rahāvard, interpretato da Masters, J. Shahnaz, Tar, M. Esmaili, Tombak e F. Payvar, Santur. Natale, in Dastgāhs Segāh e Afśāri, interpretato da Pāyvar Ensemble.

Riferimenti

Bibliografia

Qmars Piraglu (ex Siamak Noory) "Farāmarz Pāyvar e il suo posto nella musica iraniana"/ Thesis (M.Mus.)--Università di Melbourne,

Collegamenti esterni

breve biografia Mehdi Setāyesh'gar, The Master of Eternal Mezrabs, in persiano, Jadid Online, 15 dicembre 2009, • Presentazione audio: [2] (4 min 9 sec). Necrologio del Daily Telegraph di Faramarz Payvar