Distribuzione digitale

Article

August 17, 2022

La distribuzione digitale è il sistema per la distribuzione di contenuti digitali su Internet, che comprende prodotti come software, televisione, film, musica e libri. Dagli anni 2000 è diventato sovraffollato a causa della diffusione della connessione Internet a banda larga. Esistono due sistemi di distribuzione digitale: download di file e streaming, a seconda che il file venga scaricato completamente prima di accedervi o se venga scaricato mentre l'utente lo sta utilizzando.

Concetto di base

L'attrazione principale della distribuzione digitale è la sua natura diretta. Per ottenere il successo commerciale di un'opera, gli artisti devono entrare nella catena editoriale delle loro industrie. Gli editori aiutano gli artisti a pubblicizzare, finanziare e distribuire le loro opere ai venditori. In alcuni settori, in particolare nei videogiochi, gli artisti dipendono spesso dagli editori e in molti casi si limitano a lavorare a loro piacimento, poiché l'editore può considerare le loro idee non redditizie. Questo può portare rapidamente alla standardizzazione dei contenuti e all'ostruzione di nuove idee. Optando per la distribuzione digitale, un artista può pubblicare il proprio lavoro nella sfera di interesse pubblico con una spesa totale minima. Ciò si traduce spesso in prezzi più bassi per i consumatori e maggiori profitti per gli artisti, oltre a una maggiore libertà artistica. La distribuzione digitale consente inoltre l'emergere di nuovi modelli di business. Ad esempio, un artista potrebbe pubblicare una traccia dell'album o un capitolo di un libro alla volta invece di aspettare che vengano completati tutti. Ciò può comportare due cose: se il post è ben accolto, darà agli artisti un profitto extra in modo che possano continuare con il resto del lavoro. Se, invece, non viene ben accettata, serve da monito a smettere e a non continuare a investire denaro e tempo in qualcosa che non ripagherà. I videogiochi hanno una maggiore flessibilità in quest'area, dimostrata da modelli di micro-pagamento come quello utilizzato in GunBound. Un chiaro risultato di questi nuovi modelli è la loro accessibilità a piccoli artisti o gruppi di artisti che non hanno abbastanza soldi, tempo o esperienza per creare un nuovo prodotto in un unico movimento. Un esempio di questo può essere trovato nell'industria musicale. Per la prima volta gli artisti indipendenti possono accedere agli stessi canali di distribuzione delle maggiori case discografiche, senza pratiche restrittive o costi di produzione esagerati. C'è un crescente gruppo di case discografiche su Internet che offrono artisti non firmati o indipendenti per distribuire le loro opere direttamente ai negozi di musica online e, in alcuni casi, servizi promozionali e di marketing.

Vantaggi

Vendita diretta

Senza la necessità di produzione o distribuzione fisica, i prodotti distribuiti digitalmente richiedono meno intermediari e quindi i creatori guadagnano maggiori profitti. Ciò riduce anche l'impronta ecologica del prodotto, poiché la produzione di supporti fisici è quasi completamente eliminata.

Disponibilità globale

La distribuzione digitale intrinseca ha uno dei maggiori punti di forza di Internet: la sua disponibilità. Questo è tale che chiunque nel mondo disponga di una connessione Internet può facilmente acquistare e ottenere una copia digitale. In questo modo si riducono notevolmente o si eliminano direttamente i costi di spedizione e i tempi di attesa. Ma questo aspetto vantaggioso è spesso mitigato da diritti di distribuzione regionali, che limitano la disponibilità regionale del prodotto.

Facilità di produzione

A differenza delle aziende con presenza fisica, dove esiste un requisito minimo per i prodotti fisici, il prodotto