Camera Argentina dei Produttori di Fonogrammi e Videogrammi

Article

May 24, 2022

Argentine Chamber of Phonogram and Videogram Producers (CAPIF) è un'organizzazione argentina membro dell'IFPI. CAPIF rappresenta l'industria musicale in quel paese. È un'organizzazione no-profit composta da etichette discografiche multinazionali e indipendenti.[2]

Vendite e certificazioni

Album

Semplice

DVD

Altre versioni

Controversie

Il 24 gennaio 2012 il sito CAPIF è stato attaccato da Anonymous nel suo piano di attacco contro le leggi della S.O.P.A. e P.I.P.A., cambiando la pagina principale per un disegno di Mafalda de Quino che prende un piatto di minestra con la scritta "NO QUEREMOS S.O.P.A.".[7] Il 30 giugno 2014, la giustizia argentina ha emesso una risoluzione per la Commissione nazionale delle comunicazioni per costringere gli ISP del paese a bloccare l'accesso nazionale al sito di download P2P The Pirate Bay su richiesta del CAPIF.[8] Ciò ha causato che il 1 luglio, il sito CAPIF è stato attaccato, reindirizzando un sottodominio del sito al sito "The Pirate Bay".[9]

Riferimenti

Collegamenti esterni

Sito ufficiale