Antrace

Article

July 3, 2022

Gli Anthrax sono un gruppo thrash metal americano formatosi a New York nel 1981, dal chitarrista Scott Ian e dal bassista Dan Lilker.[2] È considerato uno dei principali gruppi della scena thrash insieme a Metallica, Megadeth e Slayer.[3][ 4] Tra il 1991 e il 2004 ha venduto circa 2,5 milioni di copie solo negli Stati Uniti e 10 milioni in tutto il mondo.[5][6] Nel 1983, gli Anthrax firmarono un contratto con l'etichetta indipendente Megaforce Records, attraverso la quale pubblicarono il loro album di debutto con il loro attuale batterista, Charlie Benante.[7] Lilker lasciò presto la formazione e fu sostituito da Frank Bello, nipote di Benante, [7] 8][9] Inoltre, si unì anche il cantante Joey Belladonna.[1] Con l'arrivo di questi nuovi membri, la band pubblicò Spreading the Disease (1985) e Among the Living (1987), anche se Belladonna lasciò il gruppo nel 1992 ed è stato sostituito da John Bush, con il quale ha registrato Sound of White Noise (1993),[1] che ha raggiunto la settima posizione nella Billboard 200.[10] I suoi tre lavori successivi: Stomp 442 (1995), Volume 8: The Threat Is Real (1998) e We've Come for You All (2003) non hanno avuto il successo commerciale del suo predecessore e nel 2005, Belladonna e il chitarrista Dan Spitz sono tornati nella band per una sporadica reunion. ] Nel 2010, dopo diversi cambi di cantante, Belladonna è tornata nel gruppo ancora una volta per registrare r Worship Music (2011) e For All Kings (2016).[1]

Storia

Formazione e Fistful of Metal (1981-1984)

I chitarristi Scott Ian e Dan Lilker hanno fondato Anthrax mentre erano ancora al liceo nel 1981. Lilker ha proposto che il progetto si chiamasse Anthrax, il nome inglese per la malattia nota come antrace, dopo aver letto il termine in un libro di biologia. la formazione iniziale fu completata con l'arrivo del batterista Dave Weiss e del bassista Kenny Kushner.[13] Quest'ultimo lasciò presto il gruppo perché era più interessato a cantare in una band hard rock e lo sostituì Paul Kahn, che fu licenziato poco dopo per essere stato incapace di suonare la musica della band e doveva essere sostituito da Lilker, che ha preso il basso. Nel frattempo, Greg Walls è stato chiamato come nuovo chitarrista e Greg D'Angelo ha sostituito Weiss come batterista.[14][15 ] D'altra parte, la posizione di cantante è stata occupata da diversi musicisti che sono stati lì per un breve periodo di tempo: John Connelly, Dirk Kennedy e il fratellino di Ian, Jason Rosenfeld. , prima del La morte di Neil Turbin nell'agosto 1982.[7] Il primo concerto con i Turbin ebbe luogo nel settembre 1982 al club Great Gildersleeves di New York. Durante quel periodo, gli Anthrax si esibirono regolarmente in quella città e nel New Jersey, spesso insieme ai Metallica. Nell'estate del 1983, dopo aver registrato il suo primo demo, Walls se ne andò e fu sostituito da Bob Berry, che secondo Scott Ian "non sapeva nulla del metal".[16] Berry sarebbe stato presto sostituito dal chitarrista degli Overkill Dan Spitz, che ha partecipato a la registrazione del suo secondo demo. A settembre, D'Angelo è stato licenziato per non essere in grado di suonare la contrabbasso ed è stato sostituito come batterista da Charlie Benante, che Ian aveva conosciuto tramite un amico comune.[17][18] Con questo nuovo membro il gruppo pubblicarono il loro primo lavoro in studio, il singolo "Soldiers of Metal", prodotto da Ross the Boss dei Manowar. In due settimane, il singolo vendette 3.000 copie e attirò l'attenzione dell'etichetta discografica Megaforce Records, con la quale la band firmò un contratto e che avrebbe distribuito le loro opere tramite Island Records.[7][19] Alla fine del 1983, gli Anthrax iniziarono a registrare il loro album di debutto,[20] pubblicato nel gennaio 1984 con il titolo Fistful of Metal.[21] Dopo la sua uscita, Dan Lilker fu licenziato da Turbin e secondo Scott Ian, il cantante dubitava della sua professione