2003

Article

July 3, 2022

Il 2003 (MMIII) è stato un anno comune iniziato il mercoledì secondo il calendario gregoriano. È stato designato: L'Anno Internazionale dell'Acqua Dolce, a cura del Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. L'anno della capra, secondo l'oroscopo cinese.

Effemeridi

18 marzo: Giornata del bambino indigeno venezuelano. 23 marzo: centenario del Racing Club, società sportiva argentina.[1] 26 aprile: centenario del Club Atlético de Madrid, società calcistica spagnola. 15 giugno: centenario dell'Arturo Fernández Vial Sports Club, società calcistica cilena.

Eventi

Gennaio

1 gennaio: In Brasile, Luiz Inácio Lula da Silva diventa il 36° presidente di quel paese per il periodo 2003-2006. In Svizzera Pascal Couchepin viene eletto presidente. 2 gennaio: in Francia, la polizia annulla un piano per evadere i prigionieri dell'ETA nel carcere parigino di La Santé. 10 gennaio: Jonas Savimbi, leader della guerriglia di destra UNITA, viene assassinato in Angola. 11 gennaio: il governatore dell'Illinois (Stati Uniti) commuta le condanne a morte di 161 condannati. 12 gennaio: Il britannico Seb Clover (15) diventa il marinaio più giovane che riesce ad attraversare l'Atlantico da solo. Alla cantante americana Anastacia (1968-) viene diagnosticato un cancro al seno. 23 gennaio: a Colima (Messico) c'è un terremoto di 7,6 gradi della scala Richter. 27 gennaio: in Messico, CNI Channel 40 recupera le sue antenne a Cerro del Chiquihuite prese un mese prima da TV Azteca. 30 gennaio: in Belgio, il disegno di legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso è stato approvato dalla Camera dei rappresentanti con 91 voti a favore e 22 contrari.

Febbraio

1 febbraio: La navetta Columbia si disintegra al rientro nell'atmosfera terrestre; i suoi sette membri dell'equipaggio muoiono. Entra in vigore il Trattato di Nizza. Nello Zimbabwe 40 persone muoiono in un incidente ferroviario. 2 febbraio: A Lagos, capitale economica della Nigeria, 40 persone muoiono nell'esplosione di un edificio. Il Partito socialdemocratico tedesco (SPD) di Gerhard Schröder subisce un duro "colpo" elettorale nelle regioni dell'Assia e della Bassa Sassonia. 3 febbraio: In Nigeria il governo impone il coprifuoco nel sud del Paese per arginare un'ondata di violenza etnica. Sulla costa spagnola di Tarifa (Cadice), 163 immigrati sono detenuti dopo aver attraversato le acque dello Stretto di Gibilterra su un gommone. In Spagna, il carburante scaricato dalla petroliera Prestige continua a raggiungere le coste della Galizia e della Cantabria. 4 febbraio: la Carta costituzionale entra in vigore in Serbia e Montenegro. 5 febbraio: la Corte internazionale di giustizia dell'Aia ordina agli Stati Uniti di sospendere temporaneamente l'esecuzione di tre prigionieri messicani. 6 febbraio: A Madrid, i chirurghi di un ospedale sono in grado di trapiantare un apparato digerente completo (stomaco, duodeno, intestino tenue, pancreas e fegato) in una ragazza adolescente, oltre a un rene. Nelle vicinanze del dipartimento di Tolima, in Colombia, il ministro della protezione sociale Juan Luis Londoño e altre quattro persone hanno perso la vita quando l'aereo su cui viaggiavano si è schiantato. I corpi sarebbero stati trovati cinque giorni dopo. 7 febbraio: Il governo spagnolo approva il disegno di legge che modifica il codice penale per introdurre l'aumento e la piena osservanza delle pene per i condannati per terrorismo e reati gravi. In Spagna, l'innalzamento del fiume Ebro, il più grande del paese, allaga diversi comuni e costringe allo sgombero quasi un migliaio di persone. Belize, Guatemala e Honduras firmano un accordo all'interno dell'OSA per fornire al Guatemala l'accesso al Mar dei Caraibi. A Bogotá (Colombia), attentato terroristico contro il Club El Nogal: un'autobomba esplode nell'edificio del club El Nogal; 36 persone muoiono e più di 200 rimangono ferite, compresi diversi bambini.9 febbraio: Annullate le elezioni presidenziali in Montenegro