2001

Article

July 3, 2022

Il 2001 (MMI) è stato un anno comune iniziato il lunedì secondo il calendario gregoriano. Era anche il numero 2001 anno Domini o la designazione dell'era cristiana, il secondo degli anni 2000, il primo anno del 21° secolo e il primo a segnare l'inizio del terzo millennio.[1] È stato dichiarato: Anno Internazionale del Volontariato. Anno Internazionale del Dialogo tra le Civiltà. Anno del Serpente, secondo l'oroscopo cinese

Eventi

Gennaio

1 gennaio: Primo giorno del XXI secolo e del III millennio. La Grecia entra a far parte dell'Eurosistema. 2 gennaio: A Porto Rico, Sila Calderón assume la carica di governatore dell'isola per il periodo 2001-2005. È la prima volta che una donna ha accesso a quella posizione in quel paese. Scienziati americani presentano il primo primate geneticamente modificato. In El Salvador, il governo di Francisco Flores decide di adottare il dollaro USA come valuta nazionale. 6 gennaio: Papa Giovanni Paolo II pubblica la lettera Novo Millennio Ineunte all'inizio del nuovo millennio. 13 gennaio: A Vitoria (Spagna), 50mila persone hanno partecipato alla manifestazione indetta dalla Chiesa basca contro il terrorismo dalla banda dell'Eta. In El Salvador, un terremoto di magnitudo 7,7 della scala Richter provoca circa 944 morti e perdite economiche stimate in 1.255,4 milioni di dollari USA. 15 gennaio: negli Stati Uniti, Jimmy Wales e Larry Sanger creano Wikipedia. 17 gennaio: in Colombia, le AUC (Forze Unite di Autodifesa della Colombia) hanno perpetrato un massacro nel villaggio di Chenge, comune di Ovejas, dipartimento di Sucre, nella parte nord-occidentale del Paese. 27 persone vengono uccise. 20 gennaio: George W. Bush assume la carica di presidente negli Stati Uniti. 26 gennaio: un terremoto di magnitudo 7,9 della scala Richter devasta lo stato indiano del Gujarat. 20.000 persone muoiono e 200.000 rimangono ferite. 31 gennaio: un Boeing 747 e un McDonnell Douglas DC-10 della Japan Airlines si scontrano in volo: sono 99 gli occupanti feriti (9 dei quali in modo grave), sopravvivono tutti gli occupanti di entrambi i velivoli.

Febbraio

4 febbraio: Herbert Vianna, leader del gruppo rock brasiliano Os Paralamas, ha un incidente a Mangaratiba, nello stato di Rio de Janeiro, quando il suo aereo si schianta. Era paraplegico e sveglio dopo 44 giorni di coma. 5 febbraio: le società elettriche Endesa e Iberdrola annunciano la conclusione del processo di fusione, iniziato nell'ottobre 2000. 6 febbraio: il leader del Likud Ariel Sharon sconfigge il laburista Ehud Barak e diventa Primo Ministro di Israele. 7 febbraio: In Ecuador viene firmato un accordo tra il presidente Gustavo Noboa e Antonio Vargas (leader CONAIE). In Israele, il leader ultraconservatore del Likud, Ariel Sharón, viene nominato primo ministro con il sostegno di 73 dei 120 deputati al Congresso. 10 febbraio: un sottomarino nucleare americano affonda per errore una nave scuola giapponese. 11 febbraio: Negli Stati Uniti, l'analisi del genoma conferma che gli esseri umani hanno poco più di 30.000 geni. In Spagna, sette tecnici della Compagnia Lirica muoiono in un incidente stradale. 13 febbraio: In El Salvador, un secondo terremoto di magnitudo 6,6 della scala Richter aggiunge 315 morti e ulteriori perdite economiche al terremoto avvenuto appena un mese prima. Javier Bardem diventa il primo attore spagnolo ad essere nominato per gli Oscar per la sua interpretazione nel film di Julian Schnabel Prima che sia notte. 14 febbraio: in Israele, sette soldati e un civile israeliano muoiono investiti da un autobus guidato da un autista palestinese, in un attentato rivendicato dal movimento fondamentalista islamico Hamas. 15 febbraio: la società calcistica peruviana Alianza Lima festeggia i cento anni di vita istituzionale. 16 febbraio: in Iraq, l'aviazione americana bombarda l'antica città di Baghdad, capitale del Paese. 17 febbraio: A Lahti, lo sciatore spagnolo d