1 settembre

Article

June 27, 2022

Il 1 settembre è il 244° (duecentoquarantaquattresimo) giorno dell'anno nel calendario gregoriano e il 245° negli anni bisestili. Mancano 121 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

5509 a.C C.: data della creazione del mondo nell'impero bizantino, che inizia il suo calendario. 672: inizia il regno del re visigoto Wamba in Spagna. 1054: Battaglia di Atapuerca tra Fernando I di León e suo fratello García Sánchez III, re di Navarra. 1513: Vasco Núñez de Balboa parte per la sua spedizione per attraversare l'istmo di Panama, dove avrebbe scoperto l'Oceano Pacifico. 1532: In Inghilterra, Anna Bolena diventa Marchesa di Pembroke per ordine del suo fidanzato, il re Enrico VIII. 1715: muore il re Luigi XIV di Francia, ponendo fine a un regno di 72 anni, la più lunga di tutte le monarchie europee. 1730: il vulcano Timanfaya erutta sull'isola di Lanzarote. 1802: a Buenos Aires, il dottor Juan Hipólito Vieytes pubblica il primo numero del settimanale di agricoltura, industria e commercio. 1804 – L'astronomo Karl Ludwig Harding scopre Giunone, uno dei più grandi asteroidi. 1823: Simón Bolívar arriva a Lima e assume la suprema autorità politica e militare del Perù. 1851: all'Avana (Cuba) viene fucilato Narciso López, capo dell'insurrezione. 1864: in Georgia (Stati Uniti) - durante la guerra civile americana - l'esercito confederato ordina l'evacuazione di Atlanta dopo un assedio di quattro mesi da parte delle forze unioniste. 1870: Cirilo Antonio Rivarola viene nominato presidente provvisorio del Paraguay. 1870 : inizia la battaglia di Sedan, in cui Napoleone III, imperatore di Francia, si arrende davanti ai prussiani. 1882: Il generale Ulises Heureaux entra in carica nel suo primo mandato come Presidente della Repubblica Dominicana. 1886: a Zurigo (Svizzera) viene fondato il Grasshopper-Club. 1891: in Argentina, Juan Vucetich fonda il primo laboratorio di identificazione dattiloscopica; in futuro questa data sarà fissata come Giornata mondiale dell'impronta digitale. 1897: a Boston (Stati Uniti) viene inaugurata la Boston Subway. 1905: Alberta e Saskatchewan si uniscono alla Confederazione canadese. 1910: Viene fondata in Brasile il Corinthians, una delle sue squadre di calcio più importanti. 1914 – La città russa di San Pietroburgo cambia nome in Pietrogrado. 1914: L'ultimo piccione viaggiatore muore allo zoo di Cincinnati. 1920: viene stabilito il mandato francese sul Libano. 1923: il devastante terremoto del Grande Kantō colpisce gran parte del Giappone, uccidendo 142.807 persone. 1924: In Ecuador, Gonzalo Córdova assume il potere in un'atmosfera di sconvolgimento sociale e militare. 1925: inizio delle attività della Banca del Messico, fondata il 25 agosto. 1928: in Albania, Ahmet Zogu fonda la monarchia e si autoproclama re. 1932: le truppe peruviane entrano a Leticia, dando inizio alla guerra colombiano-peruviana 1934: José María Velasco Ibarra assume la presidenza dell'Ecuador. 1939: la Germania nazista invade la Polonia, dando inizio alla seconda guerra mondiale. 1940: in Ecuador assume la presidenza Carlos Alberto Arroyo del Río. 1948: a Bonn (Germania) viene costituito il Consiglio Parlamentare (presieduto da Konrad Adenauer). 1951: Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti firmano l'ANZUS (Trattato Tripartito sulla Sicurezza del Pacifico). 1958: A New York (Stati Uniti) l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) inizia le sue funzioni. 1959: Ad Asunción (Paraguay) l'annunciatore radiofonico e ballerino Bernardo Aranda viene assassinato per omofobia. La dittatura di destra di Alfredo Stroessner produce un elenco di 108 omosessuali noti e li incarcera come sospetti. (Ancora oggi, in Paraguay gli omosessuali maschi sono chiamati "108"). 1961: a Belgrado (Jugoslavia) si tiene la prima conferenza del Movimento dei Paesi Non Allineati. 1962: un violento terremoto devasta l'Iran, provocando quasi 20.000 morti. 1962: il