1998

Article

July 3, 2022

Il 1998 (MCMXCVIII) era un anno comune che iniziava il giovedì nel calendario gregoriano. È stato anche il numero del 1998 anno Domini o della designazione dell'era cristiana, oltre al novantottesimo del secondo millennio, novantottesimo del ventesimo secolo e nono degli anni '90. Ocean dall'Organizzazione delle Nazioni Unite, [1] ed era anche l'anno della tigre secondo l'oroscopo cinese.

Effemeridi

27 ottobre: ​​50° anniversario in Perù del colpo di Stato perpetrato da Manuel A. Odría contro José Luis Bustamante y Rivero. 11 novembre: 80° anniversario della fine della prima guerra mondiale 10 dicembre: 50° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.

Eventi

Gennaio

2 gennaio: nuovi rubli russi iniziano a diffondersi per contenere l'inflazione e favorire la fiducia. 2 gennaio: In Messico, il presidente Ernesto Zedillo licenzia il segretario agli Interni Emilio Chuayffet, responsabile del massacro di Acteal avvenuto undici giorni prima. 6 gennaio: in Algeria, durante la prima settimana del mese di Ramadan, gruppi armati fondamentalisti uccidono più di 500 persone. 6 gennaio: a Ecatepec (Messico) inizia la costruzione della cattedrale. 7 gennaio: gli Stati Uniti lanciano la navicella spaziale Lunar Prospector in orbita attorno alla Luna. Scoprirai prove di acqua ghiacciata in crateri permanentemente in ombra (più di 200 ° C sotto zero) vicino ai poli. 8 gennaio: negli Stati Uniti, Ramzi Yousef viene condannato all'ergastolo per aver pianificato il primo attentato alle Torri Gemelle nel 1993. 10 gennaio: un forte terremoto colpisce violentemente il Guatemala, provocando gravi danni in alcuni dipartimenti come Quetzaltenango, Sacatepequez e Città del Guatemala. 11 gennaio: a Cuba si tengono le elezioni generali con una partecipazione del 98,35% delle liste elettorali. 12 gennaio: i dirigenti del Partito Comunista del Cile presentano la prima denuncia contro il dittatore e generale Augusto Pinochet. 20 gennaio: nasce in Brasile la prima Banca di Sviluppo Comunitario, denominata Banco Palmas 21-25 gennaio: Papa Giovanni Paolo II compie una visita pastorale a Cuba. 25 gennaio: lo Stadio Monumentale di Guayaquil raggiunge una capienza storica di 91.283 persone nella data finale della finale esagonale del Campionato di calcio ecuadoriano 1997. 27 gennaio: a Tegucigalpa (Honduras), Carlos Roberto Flores diventa presidente dell'Honduras.

Febbraio

1 febbraio: In Sri Lanka, l'esercito uccide più di 3.000 ribelli tamil durante una battaglia nel nord del Paese. 2 febbraio: in Costa Rica, il liberale Miguel Ángel Rodríguez Echeverría vince le elezioni presidenziali. 3 febbraio: negli Stati Uniti, Karla Tucker - condannata a morte per duplice omicidio - diventa la seconda donna giustiziata dal ripristino della pena capitale nel 1976. 4 febbraio: in Bosnia Erzegovina il governo presenta la nuova bandiera, dove sono stati rimossi i simboli nazionali o religiosi. 4 febbraio: a Bogotá (Colombia), l'organizzazione Amnesty International (AI) annuncia la chiusura della propria sede nella capitale, a causa delle crescenti minacce ricevute. 4 febbraio: in Portogallo, l'Assemblea approva a maggioranza semplice il disegno di legge per depenalizzare l'aborto nelle prime 10 settimane di gravidanza. 4 febbraio: una combinazione di tre farmaci, utilizzata negli adulti con risultati soddisfacenti nel controllo del virus dell'AIDS, viene testata con successo nei bambini. 5 febbraio: nella nuova zona finanziaria di Caracas (Venezuela), la Torre Europa - alta 14 piani - viene distrutta da un incendio. 6 febbraio: in Corsica, due terroristi assassinano il prefetto dello Stato francese, Claude Erignac, dopo la rottura della tregua armata annunciata dal Fronte di liberazione nazionale della Corsica. 7 febbraio: il cancelliere tedesco Helmut K