1985

Article

July 1, 2022

Il 1985 (MCMLXXXV) era un anno comune che iniziava il martedì nel calendario gregoriano. Corrisponde all'anno del Bue nell'oroscopo cinese. L'Organizzazione delle Nazioni Unite lo ha dichiarato Anno Internazionale della Gioventù, [1] mentre l'UNESCO lo ha dichiarato Anno Internazionale della Musica.[2]

Eventi

Gennaio

1 gennaio: sul monte Illimani, nei pressi della città di La Paz (Bolivia), precipita un aereo della compagnia dell'Est, con a bordo circa 30 passeggeri. Tutti gli occupanti della nave muoiono. 2 gennaio: in Egitto, per espressa decisione del presidente Hosni Mubarak, è stato liberato Chenuda III (patriarca della Chiesa copta cattolica), che dal settembre 1981 si trovava in una residenza custodita. 6 gennaio: le pressioni sul Sudan obbligano Israele a sospendere "l'operazione Mosè", attraverso la quale ha effettuato segretamente un esodo di massa di ebrei etiopi verso Israele. 7 gennaio: Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica riprendono il dialogo per avviare i negoziati sul disarmo nucleare e spaziale, dopo 24 anni di guerra fredda. 10 gennaio: il sandinista Daniel Ortega assume la presidenza nicaraguense. 13 gennaio: in Francia, un'equipe di medici riesce a cambiare il sangue di un feto attraverso una trasfusione intrauterina. 13 gennaio: in Spagna vengono fondati i Colectivos de Jóvenes Comunistas, organizzazione giovanile del Partito Comunista dei Popoli di Spagna. 15 gennaio: in Brasile, Tancredo Neves vince le elezioni presidenziali, dopo 21 anni di governo militare. Non verrà ad assumere perché morì il 21 aprile di quello stesso anno. 20 gennaio: negli Stati Uniti, Ronald Reagan inizia il suo secondo mandato da presidente. 25 gennaio: Papa Giovanni Paolo II visita per la prima volta il Venezuela. 26 gennaio: nei Paesi Baschi, José Antonio Ardanza presta giuramento come Lehendakari. 28 gennaio: A Hollywood (California) il gruppo USA for Africa (Michael Jackson, Lionel Richie, Tina Turner, Cyndi Lauper, Diana Ross e Stevie Wonder, tra gli altri) registra il singolo benefico We are the world. Come il grande successo Lo sanno che è Natale? Registrato da Band Aid in Gran Bretagna due mesi prima, il singolo ha raccolto fondi per combattere la carestia in corso in Etiopia.

Febbraio

1 febbraio: inizia nelle Filippine il processo per l'omicidio del giornalista e politico Benigno Ninoy Aquino nel 1983. 1 febbraio: in Perù, Papa Giovanni Paolo II inizia una visita di cinque giorni. 3 febbraio: a Johannesburg (Sud Africa), Desmond Tutu diventa il primo vescovo anglicano di razza nera. 4 febbraio: la Spagna firma la convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura. 4 febbraio: in Spagna si scopre una fuga di capitali che colpisce l'alta società, organizzata dal diplomatico Francisco Javier Palazón, che fuggirà in Uruguay. 4 febbraio: la Spagna riapre la porta che la collega a Gibilterra. 7 febbraio: in Polonia Piotrowski e Pietruszki vengono condannati a 25 anni di carcere per l'omicidio del sacerdote Popieluszko. 9 febbraio: l'agente della DEA Enrique Camarena Salazar viene rapito e ucciso in Messico.[3] 10 febbraio: In Sudafrica, il leader della resistenza contro l'apartheid Nelson Mandela, in carcere dal 1962, rinuncia alla libertà offerta dal governo razzista del Paese se abbandona la lotta armata. 10 febbraio: in Siria Hafez al-Assad viene rieletto presidente per altri sette anni. 13 febbraio: in Libano le truppe d'invasione israeliane iniziano il loro ritiro dall'area di Sidone. 15 febbraio: a Palermo (Sicilia) viene scoperta una città sotterranea, utilizzata dalla mafia come rifugio. 15 febbraio: in Uruguay, al termine dei dodici anni di dittatura, il Senato e la Camera dei Rappresentanti ricominciano a incontrarsi. 15 febbraio: in Spagna, i dati mostrano che la disoccupazione è cresciuta di 158.800 persone nell'ultimo trimestre del 1984, il che lo rende