1977

Article

June 27, 2022

Il 1977 (MCMLXXVII) era un anno comune che iniziava il sabato secondo il calendario gregoriano. È stato designato come: L'anno del serpente, secondo l'oroscopo cinese.

Eventi

Gennaio

4 gennaio: i tribunali spagnoli approvano la legge 17/1977, che consente di registrare i nomi delle persone nel registro civile in una qualsiasi delle lingue di questo paese. 7 gennaio: Viene fondato il Cobreloa Sports Club a Calama (Cile). 7 gennaio: in Cecoslovacchia, un gruppo di intellettuali pubblica la cosiddetta Carta 77, documento in cui il governo di Praga è tenuto a rispettare i diritti umani e civili dei cittadini. 10 gennaio: nell'est dello Zaire (attuale Repubblica Democratica del Congo) erutta il monte Nyiragongo. 17 gennaio: nello Utah viene sparato a Gary Gilmore, il primo detenuto giustiziato dopo aver ripristinato la pena capitale negli Stati Uniti. 18 gennaio: un gruppo di scienziati identifica un batterio precedentemente sconosciuto come la causa della misteriosa malattia del legionario (legionellosi). 18 gennaio: nei pressi di Sydney (Australia) avviene il peggior incidente ferroviario della storia di quel Paese: muoiono 83 persone. 18 gennaio: in Bosnia ed Erzegovina, il primo ministro della Jugoslavia, Yemal Bijedich, sua moglie e altre sei persone muoiono in un incidente aereo. 18 gennaio: a Roma (Italia), Luciano Re Cecconi (28), calciatore della SS Lazio, entra nei gioielli dell'amico Bruno Tabócchini, che lo uccide con un colpo di pistola. Tabóchini verrà rilasciato perché affermerà di aver sparato perché Cecconi aveva simulato una rapina. 19 gennaio: a Miami (Stati Uniti) nevica per la prima e unica volta nella storia. 20 gennaio: a Washington DC (Stati Uniti), il democratico Jimmy Carter assume la carica di presidente. 23 gennaio: Si apre la miniserie televisiva Raíces. 23 gennaio: l'album Animals dei Pink Floyd viene pubblicato nel Regno Unito 24 gennaio: in via Atocha a Madrid (Spagna), un gruppo di estrema destra (l'Alianza Apostólica Anticomunista) uccide cinque avvocati del lavoro della CCOO (Matanza de Atocha). 29 gennaio: negli Stati Uniti, l'attore Freddie Prinze muore per un colpo di pistola autoinflitto. 31 gennaio: a Parigi viene inaugurato il Centro Nazionale d'Arte e Cultura Georges Pompidou dal presidente Valéry Giscard d'Estaing, successore di Pompidou.

Febbraio

2 febbraio: in India, l'Indian National Congress Party, guidato da Indira Gandhi, si divide in due fazioni dopo le dimissioni del ministro dell'Agricoltura. 3 febbraio: in Etiopia, Menghistu Hailé (vicepresidente di CAMP) compie un colpo di stato in cui viene assassinato Teferi Benti (capo di Stato). 6 febbraio: in Paraguay un referendum ratifica il dittatore Alfredo Stroessner (1912-2006) presidente a vita. 6 febbraio: nello Zimbabwe, i guerriglieri rhodesiani hanno ucciso sette membri di una missione. 9 febbraio: il governo spagnolo ha stabilito relazioni diplomatiche con la maggior parte dei paesi dell'Europa orientale. 11 febbraio: il Partito Comunista di Spagna ne chiede la legalizzazione. 17 febbraio: il leader comunista La Pasionaria (1895-1989) chiede il passaporto spagnolo. 18 febbraio: il Ministero dell'Interno, Rodolfo Martín Villa, legalizza il Partito Socialista Operaio Spagnolo dopo trentotto anni. 18 febbraio: lo space shuttle di prova Enterprise fa il suo volo di battesimo montato su un aereo Boeing 747. 18 febbraio: a Buenos Aires, il generale Jorge Rafael Videla è rimasto illeso da un attentato, quando una bomba è esplosa vicino al suo aereo mentre stava decollando dall'aeroporto militare (Operazione Gaviota). 20 febbraio: in El Salvador viene eletto presidente Carlos Humberto Romero. 22 febbraio: in Spagna il governo postfranchista nega l'iscrizione del Partito Comunista di Spagna nel registro delle associazioni politiche (sarà iscritto il 9 aprile).

marzo

7 marzo: in