1899

Article

June 26, 2022

Il 1899 (MDCCCXCIX) era un anno comune iniziato di domenica secondo il calendario gregoriano.

Eventi

Gennaio

1 gennaio: Cuba diventa definitivamente indipendente dalla Spagna. In Catalogna esce il primo numero del quotidiano La Veu de Catalunya.[1] Nello Stato di New York, i distretti di Queens e Staten Island si uniscono a New York City. 3 gennaio: La parola "automobile" viene usata per la prima volta in un editoriale del New York Times. 6 gennaio: in India, Lord Curzon diventa il governatore generale dell'India. 7 gennaio: esce a Madrid il primo numero della rivista Vida literaria, diretta da Jacinto Benavente, che ha tra i suoi collaboratori Rubén Darío, Miguel de Unamuno e Antonio Machado. 17 gennaio: gli Stati Uniti prendono possesso di Wake Island 21 gennaio: apre in Germania la casa automobilistica Opel. 29 gennaio: un terremoto di magnitudo 8,4 si verifica nella zona di confine tra Oaxaca e Guerrero. Il Regno Unito annette arbitrariamente la Guayana Esequiba dal Venezuela alla Guiana britannica. 30 gennaio: a Bogotá (Colombia) viene fondato il quotidiano El Tiempo

Febbraio

2 febbraio: in Australia, la conferenza di Melbourne decide la creazione della capitale del Paese a Canberra, tra Sydney e Melbourne. 4 febbraio: a Manila - nell'ambito della guerra filippino-americana - si svolgono i combattimenti. 15 febbraio: "Abbraccio dello Stretto" tra i presidenti dell'Argentina, Julio Argentino Roca, e del Cile, Federico Errázuriz Echaurren, in relazione alla firma del Trattato di confine relativo alla Puna de Atacama.

marzo

3 marzo: in Spagna, Francisco Silvela viene incaricato per la prima volta di formare un governo. 4 marzo: nello Stretto di Torres (Australia) una mareggiata (con venti sostenuti di 205 km/h) inonda le coste e uccide più di 400 persone. 6 marzo: in Germania l'azienda farmaceutica Bayer brevetta l'aspirina. 20 marzo: Martha M. Place diventa la prima donna giustiziata su sedia elettrica negli Stati Uniti.

Aprile

10 aprile: nell'ambito della guerra federale in Bolivia, nella seconda crociera Copacabana, l'esercito di La Paz guidato dal colonnello José Manuel Pando sconfigge le forze del presidente Severo Fernández Alonso. Successivamente, la sede della presidenza della Repubblica di Bolivia si sposterà da Sucre a La Paz.

maggio

14 maggio: a Montevideo (Uruguay) viene fondata la National Football Club. 23 maggio: inizia in Venezuela la Rivoluzione Liberale Restauratrice o "Invasione degli anni '60".

giugno

2 giugno: nelle Filippine termina l'Assedio di Baler, in cui un distaccamento di soldati spagnoli, al comando di Saturnino Martín Cerezo, rimase a combattere contro i rivoluzionari filippini per 337 giorni, oltre la fine della guerra.

luglio

17 luglio: arriva in Argentina (dalla Germania) Christofredo Jakob, che trasformerà la tradizione neurobiologica del Paese nella Scuola neurobiologica argentino-tedesca, dove formerà più di quattromila ricercatori.

Agosto

27 agosto: a Roma papa Leone XIII erige con bolla la diocesi di Aguascalientes.

ottobre

11 ottobre: ​​inizia la guerra boera in Sudafrica. 17 ottobre: ​​in Colombia scoppia la Guerra dei Mille Giorni, con la rivolta di El Socorro. 19 ottobre: ​​la prima vettura, prodotta in Francia, viene importata a Medellín (Colombia). 22 ottobre: ​​in Venezuela, Cipriano Castro assume la presidenza dopo aver rovesciato Ignacio Andrade.

Dicembre

24 dicembre: Papa Leone XIII apre la "Porta Santa" in occasione del giubileo del 1899-1900. David Hilbert crea il moderno concetto di geometria con la pubblicazione del suo libro Grundlagen der geometrie. La Germania acquisisce le Isole Caroline, Mariana e Palau dopo averle acquistate dalla Spagna. A Sonora, in Messico, viene fondata la città di Agua Prieta.