11 maggio

Article

July 3, 2022

L'11 maggio è il 131° (centotrentunesimo) giorno dell'anno nel calendario gregoriano e il 132° negli anni bisestili. Mancano 234 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

330: La città di Bisanzio viene ribattezzata Nova Roma durante una "cerimonia di consacrazione", tuttavia continua ad essere conosciuta più popolarmente come Costantinopoli. 868: In Cina, Wang Jie stampa il Sutra del diamante (testo buddista), tradotto dalla lingua sanscrita. È considerato il primo libro a stampa arrivato ai giorni nostri.[1] 912: A Bisanzio, Alessandro diventa imperatore. 1310: in Francia, 54 Templari vengono bruciati dall'Inquisizione, accusati di eresia. 1678: sull'isola olandese di Curaçao, le navi francesi al comando di Jean d'Estrées naufragano mentre tentano di conquistarla. 1745: nella piana di Fontenoy, 7 chilometri a sud-est del villaggio di Tournai, durante la guerra di successione austriaca, le forze francesi sconfiggono l'esercito anglo-olandese nella battaglia di Fontenoy. 1812: negli uffici della Camera dei Lord (Londra) un certo John Bellingham assassina il primo ministro britannico Spencer Perceval. 1813: in Argentina, l'Assemblea del XIII anno approva la creazione dell'Inno Nazionale. 1820: viene varata in Inghilterra la HMS Beagle, una nave che, un decennio dopo, porterà Charles Darwin nel suo viaggio scientifico. 1850: a Napoli (Italia), l'astronomo Anníbale de Gasparis (1819-1892) scopre l'asteroide Parthenope (11). 1857: a Delhi (India) ―nell'ambito della Ribellione del 1857―, gli indiani liberano la città. 1858: il Minnesota viene ammesso come 32° stato degli Stati Uniti. 1867: il Lussemburgo diventa indipendente dal Belgio e dai Paesi Bassi. 1880: 11 km a nord-ovest della città di Hanford (California), diversi agenti di polizia civili della compagnia Southern Pacific Railroad uccidono sette residenti che si rifiutavano di vendere la loro terra per il passaggio della ferrovia. (Vedi Tragedia della palude di cozze.) 1891: a Otsu (Giappone), lo Zarevich Nicholas Alexandrovich (poi Nicholas II) viene attaccato da un membro giapponese della sua scorta, che viene catturato. Vedi Incidente Ōtsu. 1911: al largo di Cape Charles (Virginia, Stati Uniti) la nave passeggeri USS Merida si scontra con la nave da guerra USS Farragut. 1918: a Vladikavkaz (Ossezia del Nord) viene costituita la Repubblica delle Montagne del Caucaso del Nord. Nel giugno 1920 sarà eliminata dall'Armata Rossa. 1924: Mercedes-Benz formata da Gottlieb Daimler e Karl Benz viene creata in Germania come fusione delle due società. 1927 – Viene fondata a Los Angeles, California, l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences. 1931: nella Seconda Repubblica Spagnola a Madrid inizia un incendio di chiese e conventi. 1939 – Inizia la battaglia di Khalkhin Gol tra le forze dell'Armata Rossa e le truppe giapponesi. 1940: Münchengladbach è la prima città tedesca bombardata durante la seconda guerra mondiale da 35 aerei Hampden e Whitley, uccidendo 4 civili.[2] 1943: a Changshiao (provincia di Hunan) l'esercito di spedizione giapponese al comando del generale Shunroku Hata perpetra il terzo giorno (di quattro) del massacro di Changshiao, in cui 30.000 uomini, donne e bambini vengono violentati e uccisi. 1943: nelle Isole Aleutine -nel quadro della seconda guerra mondiale- le truppe americane invadono l'isola di Attu dalle truppe giapponesi. 1944 Le truppe alleate iniziano la più grande offensiva della seconda guerra mondiale sulla linea Gustav. 1946: Viene fondata in Malesia la UMNO (United Malays National Organization), il più grande partito politico del Paese. 1949: Siam cambia nome in Thailandia per la seconda volta. Quel nome fu imposto nel 1939 ma fu cambiato nel 1945. 1949: Israele si unisce all'ONU. 1958: sull'atollo di Bikini (Isole Marshall, nel mezzo dell'Oceano Pacifico), gli Stati Uniti fanno esplodere la loro bomba