William Gallas

Article

June 25, 2022

William Eric Gallas (nato il 17 agosto 1977) è un ex calciatore professionista francese che ha giocato come difensore. Ha giocato gran parte della sua carriera calcistica in Francia e in Inghilterra prima di terminare la sua carriera in Australia con il club di A-League Perth Glory. Gallas ha iniziato la sua carriera in Francia, prima di essere firmato dal club inglese del Chelsea nel 2001. Si è trasferito all'Arsenal come parte di uno scambio nel 2006. Ha poi firmato per i rivali del Tottenham Hotspur nel 2010. Mentre la sua carriera ha avuto successo, compresi i titoli della Premier League nel 2005 e nel 2006, Gallas ha anche avuto polemiche a causa del comportamento in campo e dell'attrito con altro personale. Nel 2007, è stato nominato capitano dell'Arsenal, ma è stato rimosso dal ruolo durante la stagione 2008-09 dopo aver criticato i compagni di squadra in un'intervista ai media. Ha lasciato l'Arsenal alla fine della stagione 2009-10, quando il suo contratto è scaduto, in seguito firmando per i rivali del Tottenham. È stato svincolato alla fine della stagione 2012-13 alla scadenza del contratto. Si è ritirato dal calcio professionistico il 16 ottobre 2014.

Sfondo

Gallas è nato ad Asnières-sur-Seine. È cugino del defunto ex calciatore Ludovic Quistin e di Mathieu Bastareaud, centro di rugby a 15 francese che gioca per il Lione.

Carriera del club

Inizio carriera

Diplomato all'Accademia di calcio francese a Clairefontaine, Gallas ha iniziato la sua carriera professionale nella seconda divisione del Caen, aiutandoli a diventare campioni nel 1996. Successivamente si è trasferito al Marsiglia nel 1997, dove ha giocato per quattro stagioni. Ha fatto il suo debutto in UEFA Champions League per il Marsiglia, segnando il suo primo gol in una competizione europea in una vittoria per 1-0 contro i campioni d'Europa del Manchester United allo Stade Vélodrome nell'ottobre 1999.

Chelsea

Il manager del Chelsea Claudio Ranieri ha acquistato Gallas dal Marsiglia nel 2001 per £ 6,2 milioni. Ha scelto la maglia numero 13 perché era il suo codice postale quando viveva a Marsiglia. Sotto Ranieri, Gallas ha sviluppato collaborazioni come difensore centrale con Marcel Desailly e successivamente con John Terry. La sua collaborazione con Terry includeva una serie di 16 partite senza subire gol. A volte ha giocato anche come terzino sinistro. È stato con il Chelsea e sotto Ranieri che Gallas ha ottenuto la sua prima presenza in nazionale con la Francia. Gallas ha fatto il suo debutto come sostituto di John Terry contro il Newcastle United nell'agosto 2001. Il suo primo gol è seguito in FA Cup contro il Tottenham Hotspur. Il Chelsea finì per raggiungere la finale di FA Cup 2002 in cui iniziò Gallas, tuttavia fu sconfitto dall'Arsenal.Gallas faceva parte della squadra del Chelsea che vinse due titoli di Premier League consecutivi e una Coppa di Lega sotto il successore di Ranieri José Mourinho. I Blues hanno anche raggiunto le semifinali della UEFA Champions League quell'anno, ma sono stati eliminati dal Liverpool 1-0 in circostanze controverse: Gallas ha eliminato la palla, dopo che è stato dichiarato di aver tagliato il traguardo. A causa di un grave infortunio al terzino sinistro Wayne Bridge nel 2004-05, Gallas è stato costretto a giocare fuori posizione, e nonostante l'acquisto di Asier del Horno dall'Athletic Bilbao per £ 8 milioni nella stagione di chiusura del 2005, Gallas si è trovato spesso giocando a sinistra, una situazione in cui è diventato sempre più frustrato, anche se ha mostrato la sua versatilità, essendo in grado di giocare ovunque nella linea di fondo. Gallas ha segnato alcuni gol vitali contro Liverpool, Tottenham Hotspur e Manchester United mentre il Chelsea ha mantenuto il titolo nella stagione della Premier League 2005-06. Il contratto di Gallas con il Chelsea sarebbe scaduto a maggio 2007. Ha rifiutato di firmare un nuovo contratto con il Chelsea il condizioni migliorate dopo aver affermato che il club non gli ha offerto abbastanza soldi e ha espresso il desiderio di giocare nella Serie A italiana, con Juventus e Milan entrambe interessate. Il Chelsea, tuttavia, non ha accettato una richiesta di trasferimento da parte del giocatore nel maggio 2006, poiché considerava Gallas un importante membro della prima squadra. Dopo la Coppa del Mondo FIFA 2006, Gallas si rifiutò di presentarsi tra i ranghi affollati di difensori del Chelsea a Stamford Bridge, quindi il Chelsea si