Università di Tokyo

Article

January 30, 2023

L'Università di Tokyo (東京大学, Tōkyō daigaku), abbreviata in Todai (東大, Tōdai) o UTokyo, è un'università pubblica di ricerca situata a Bunkyō, Tokyo, Giappone. Fondata nel 1877, l'università è la prima università imperiale e attualmente selezionata come università Top Type del Top Global University Project dal governo giapponese. UTokyo ha dieci facoltà, 15 scuole di specializzazione e iscrive circa 30.000 studenti, di cui circa 4.200 sono studenti internazionali . In particolare, il numero di studenti internazionali finanziati da privati, che rappresentano oltre l'80%, è aumentato di 1,75 volte nei 10 anni dal 2010 e l'università si sta concentrando sul sostegno agli studenti internazionali. I suoi cinque campus sono a Hongō, Komaba, Kashiwa, Shirokane e Nakano. È considerata l'università più selettiva e prestigiosa del Giappone. A partire dal 2021, gli alunni, i docenti e i ricercatori dell'Università di Tokyo includono diciassette primi ministri, 18 premi Nobel, quattro vincitori del Premio Pritzker, cinque astronauti e una medaglia Fields.

Storia

L'università è stata istituita dal governo Meiji nel 1877 con il suo nome attuale unendo le vecchie scuole governative di medicina, vari studiosi tradizionali e l'apprendimento moderno. Fu ribattezzata "Università Imperiale (帝國大學, Teikoku daigaku)" nel 1886, e poi Università Imperiale di Tokyo (東京帝國大學, Tōkyō teikoku daigaku) ​​nel 1897 quando fu creato il sistema dell'Università Imperiale. Nel settembre 1923 un terremoto e i successivi incendi distrussero circa 750.000 volumi della Biblioteca Universitaria Imperiale. I libri perduti includevano la Biblioteca Hoshino (星野文庫, Hoshino bunko), una collezione di circa 10.000 libri. I libri erano gli antichi possedimenti di Hoshino Hisashi prima di entrare a far parte della biblioteca dell'università e riguardavano principalmente la filosofia e la storia cinese. Nel 1947, dopo la sconfitta del Giappone nella seconda guerra mondiale, ha ripreso il suo nome originale. Con l'avvio del nuovo sistema universitario nel 1949, Todai inghiottì l'ex First Higher School (oggi Komaba campus) e l'ex Tokyo Higher School, che da allora assunse il compito di insegnare agli studenti del primo e del secondo anno, mentre le facoltà di Il campus principale di Hongo si è occupato degli studenti del terzo e del quarto anno. Sebbene l'università sia stata fondata durante il periodo Meiji, ha radici precedenti nell'Agenzia di Astronomia (天文方; 1684), nell'Ufficio Studi Shoheizaka (昌平坂学問所; 1797) e nell'Agenzia di Traduzione dei Libri Occidentali (蕃書和解御用; 1811 ). Queste istituzioni erano uffici governativi istituiti dallo shogunato 徳川幕府 Tokugawa (1603-1867) e svolgevano un ruolo importante nell'importazione e nella traduzione di libri dall'Europa. Secondo il Japan Times, l'università aveva 1.282 professori nel febbraio 2012. Di questi, 58 erano donne. Confrontando il numero dei professori a maggio 2020, ci sono 108 donne tra i 1.298 professori, quasi il doppio. L'università sta costantemente colmando il divario di genere e, nell'aprile 2021, metà dei suoi direttori erano donne. Nell'autunno del 2012 e per la prima volta, l'Università di Tokyo ha avviato due corsi di laurea interamente tenuti in inglese e rivolti a studenti internazionali: Programmi in inglese a Komaba (PEAK): il programma internazionale sul Giappone nell'Asia orientale e il programma internazionale sulle scienze ambientali. Nel 2014, la School of Science dell'Università di Tokyo ha introdotto un programma di trasferimento universitario interamente in inglese chiamato Global Science Course (GSC). L'Istituto per la ricerca sui raggi cosmici, l'Università di Tokyo, ha iniziato, il 28 maggio 2021, la costruzione del Dispositivo "Hyper-Kamiokande", per un nuovo progetto di ricerca scientifica internazionale leader a livello mondiale che inizierà gli esperimenti nel 2027.

Presidenti successivi dell'Università di Tokyo

Nota: fonte per questa sezione, Storia dei 100 anni dell'Università di Tokyo

Note

Accademici

L'Università di Tokyo è organizzata