Theodore Roosevelt

Article

August 17, 2022

Theodore Roosevelt Jr. (ROH-zə-velt; 27 ottobre 1858 – 6 gennaio 1919), spesso indicato come Teddy o le sue iniziali TR, è stato un politico, statista, ambientalista, naturalista, storico e scrittore americano che ha servito come il 26° presidente degli Stati Uniti dal 1901 al 1909. In precedenza era stato il 25° vicepresidente sotto William McKinley da marzo a settembre 1901 e 33° governatore di New York dal 1899 al 1900. Avendo assunto la presidenza dopo l'assassinio di McKinley, Roosevelt è emerso come leader del Partito Repubblicano ed è diventato una forza trainante per le politiche antitrust e progressiste. Roosevelt era un bambino malaticcio con asma debilitante, ma in parte ha superato i suoi problemi di salute abbracciando uno stile di vita faticoso. Ha integrato la sua personalità esuberante, una vasta gamma di interessi e risultati in una persona da "cowboy" definita da una robusta mascolinità. Ha studiato a casa e ha iniziato un'attività naturalista per tutta la vita prima di frequentare Harvard. Il suo libro The Naval War of 1812 (1882) stabilì la sua reputazione di dotto storico e scrittore popolare. Entrato in politica, divenne il leader della fazione riformatrice dei repubblicani nella legislatura statale di New York. Sua moglie e sua madre morirono entrambe in rapida successione e iniziò a frequentare un allevamento di bestiame nei Dakota. Ha servito come assistente segretario della Marina sotto il presidente William McKinley, ma si è dimesso per guidare i Rough Riders durante la guerra ispano-americana. Tornato un eroe di guerra, fu eletto governatore di New York nel 1898. Dopo la morte del vicepresidente Garret Hobart nel 1899, la leadership del partito dello stato di New York convinse McKinley ad accettare Roosevelt come suo compagno di corsa nelle elezioni del 1900. Roosevelt fece una campagna vigorosa e il biglietto McKinley-Roosevelt ottenne una vittoria schiacciante basata su una piattaforma di pace, prosperità e conservazione. Roosevelt si insediò come vicepresidente nel 1901 e assunse la presidenza all'età di 42 anni dopo che McKinley fu assassinato nel settembre successivo. Rimane la persona più giovane a diventare presidente degli Stati Uniti. Roosevelt era un leader del movimento progressista e sostenne le sue politiche interne "Square Deal", promettendo al cittadino medio equità, rottura dei trust, regolamentazione delle ferrovie e cibo e droghe puri. Ha dato priorità alla conservazione e ha istituito parchi nazionali, foreste e monumenti destinati a preservare le risorse naturali della nazione. In politica estera si concentrò sull'America Centrale dove iniziò la costruzione del Canale di Panama. Ha ampliato la Marina e ha inviato la Great White Fleet in un tour mondiale per proiettare la potenza navale americana. I suoi sforzi di successo per mediare la fine della guerra russo-giapponese gli valsero il Premio Nobel per la pace nel 1906. Roosevelt fu eletto per un intero mandato nel 1904 e continuò a promuovere politiche progressiste. Ha governato il suo caro amico William Howard Taft per succedergli nelle elezioni presidenziali del 1908. Roosevelt si sentì frustrato dal marchio di conservatorismo di Taft e in ritardo cercò di vincere la nomination repubblicana del 1912 per la presidenza. Fallì, se ne andò e fondò il Partito Progressista. Corse alle elezioni presidenziali del 1912 e la scissione permise al candidato democratico Woodrow Wilson di vincere le elezioni. Dopo la sconfitta, Roosevelt guidò una spedizione di due anni nel bacino amazzonico, dove per poco non morì di malattie tropicali. Durante la prima guerra mondiale, ha criticato Wilson per aver tenuto il paese fuori dalla guerra; la sua offerta di condurre volontari in Francia fu respinta. Pensò di candidarsi di nuovo alla presidenza nel 1920, ma la sua salute continuò a peggiorare. Morì nel 1919. È generalmente classificato nei sondaggi di storici e scienziati politici come uno dei cinque migliori presidenti.

Primi anni e famiglia

Theodore Roosevelt Jr. è nato il 27 ottobre 1858, al 28 East 20th Street a Manhattan, New York City. Era il secondo di quattro figli nati dalla socialite Martha Stewart "Mittie" Bulloch e dall'uomo d'affari e filantropo Theodore Roosevelt Sr. Aveva una sorella maggiore (