Bozza della Philippine Basketball Association

Article

August 17, 2022

Il draft della Philippine Basketball Association è un evento annuale che risale al 1985 in cui le dodici squadre della Philippine Basketball Association (PBA) possono arruolare giocatori idonei e che desiderano unirsi alla lega. Il draft di solito si svolge tra ottobre e dicembre, durante la bassa stagione del campionato. Nessun giocatore può firmare con la PBA fino a quando non è stato eleggibile per almeno un draft. Tuttavia, i giocatori di nazionalità straniera di origine filippina non sono eleggibili sia per il draft che per il campionato se hanno un'età pari o superiore a 31 anni.

Idoneità

Tutti i giocatori devono essere filippini nati. Le persone che hanno scelto la cittadinanza filippina entro l'età della maturità sono considerate cittadini naturali. Per i giocatori locali i requisiti sono che devono: Avere 22 anni il giorno del draft, in precedenza 21. Se i giocatori hanno 19 anni o più ma non ancora 22, devono aver completato almeno due anni di idoneità al college. In precedenza, i candidati di età inferiore ai 21 anni dovevano essere laureati o aver giocato quattro anni della loro idoneità; Avere anche 22 anni o più e quattro anni di distanza dal diploma di scuola superiore o aver avuto solo un anno di basket universitario; Gioca almeno sette partite in una conferenza della PBA Developmental League; Raggiungi almeno 5 piedi e 6 pollici (1,68 m) di altezza. Gli stranieri discendenti dai filippini hanno quasi gli stessi requisiti dei locali, tranne per il fatto che devono: Gioca almeno sette partite in ciascuna delle due conference della PBA Developmental League, a meno che non abbiano un'età di 27 anni e oltre ma, da luglio 2021, meno di 30; Avere un passaporto filippino valido. Fino alla bozza della 46a stagione nel marzo 2021, devono aver avuto documenti dal Dipartimento di Giustizia e dall'Ufficio per l'immigrazione che provano la loro cittadinanza filippina. Questa clausola è stata abrogata più tardi nel novembre dello stesso anno; Assicurarsi che, se si sono diplomati in una scuola secondaria al di fuori delle Filippine, ma non si sono iscritti a un college o università filippino o non filippino, siano trascorsi quattro anni da quando la loro classe di scuola secondaria si è laureata; Hanno firmato un contratto con una squadra di basket professionista al di fuori della PBA, in qualsiasi parte del mondo, e hanno giocato con quel contratto. Devono inoltre essere rescissi dal loro contratto prima di poter partire per andare alla PBA.Qualsiasi persona che ha giocato per la squadra nazionale di basket maschile delle Filippine è esentata dalla D-League ed è automaticamente ammissibile alla selezione. Le modifiche alle regole di ammissibilità sono in vigore a partire dalla bozza 2015. Per la 46a bozza della stagione tenutasi il 14 marzo 2021, la PBA ha deciso di rinunciare al requisito delle sette partite dopo l'annullamento della D-League Aspirants' Cup 2020 della PBA. Le importazioni – cittadini non filippini, anche nati nelle Filippine – non entrano nel PBA tramite la cambiale. Sono firmati direttamente dalle squadre e giocano solo in alcune conference. I cittadini naturalizzati possono giocare solo nell'associazione anche come importazione. Ma un giocatore non selezionato con discendenza filippina che è un cittadino straniero di età pari o superiore a 31 anni non può essere importato. A partire dal draft della 47a stagione nel 2022, verranno implementate le seguenti modifiche: I giocatori che si sono ritirati dal draft nel loro anno di idoneità hanno dovuto rinunciare per cinque anni prima di poter fare nuovamente domanda: i giocatori possono comunque iscriversi al draft tre anni nel periodo di sit-out di cinque anni ma non faranno parte del bozza regolare. Verranno invece inseriti in una lotteria speciale che include tutti i franchising. Gli stranieri di origine filippina devono avere un passaporto valido e non avere più di 30 anni.

Ordine

L'ordine di redazione naturale è determinato dalle classifiche finali delle squadre all'interno di ciascuna conference della stagione precedente, con le classifiche della PBA Philippine Cup che hanno un peso maggiore; la squadra con il record peggiore viene scelta per prima e la squadra con la migliore percentuale di vincita viene scelta per ultima nel primo e nel secondo turno. Nel terzo turno, viene ancora seguito l'ordine di stesura naturale, tuttavia, la squadra con la seconda peggiore percentuale di vincita sceglierà prima e poi il