13 maggio

Article

May 19, 2022

Il 13 maggio è il 133° giorno dell'anno (134° negli anni bisestili) nel calendario gregoriano; Mancano 232 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

Pre-1600

1373 – Giuliana di Norwich ha visioni di Gesù mentre soffre di una malattia mortale, visioni che vengono successivamente descritte e interpretate nel suo libro Rivelazioni del Divino Amore. 1501 – Amerigo Vespucci, questa volta sotto bandiera portoghese, salpa per le terre occidentali. 1568 – Mary Queen of Scots viene sconfitta nella battaglia di Langside, parte della guerra civile tra Queen Mary e Regent Moray.

1601-1900

1612 – Famoso duello con la spada tra Miyamoto Musashi e Sasaki Kojiro sulle rive dell'isola di Ganryū. Kojori muore alla fine. 1619 – Lo statista olandese Johan van Oldenbarnevelt viene giustiziato all'Aia dopo essere stato condannato per tradimento. 1654 – La flotta veneziana sotto l'ammiraglio Cort Adeler batte i turchi. 1779 – Guerra di successione bavarese: mediatori russi e francesi al Congresso di Teschen negoziano la fine della guerra. Nell'accordo l'Austria riceve la parte del suo territorio che le è stata sottratta (l'Innviertel). 1780 – Il Cumberland Compact viene firmato dai leader dei coloni nell'area del fiume Cumberland di quello che sarebbe diventato lo stato americano del Tennessee, che prevede un governo democratico e un sistema formale di giustizia. 1804 – Le forze inviate da Yusuf Karamanli di Tripoli per riprendere Derna dagli americani attaccano la città. 1830 – L'Ecuador ottiene l'indipendenza dalla Gran Colombia. 1846 – Guerra messicano-americana: gli Stati Uniti dichiarano guerra alla Repubblica federale del Messico a seguito di una disputa sull'annessione americana della Repubblica del Texas e di un'incursione militare messicana. 1861 – Guerra civile americana: la regina Vittoria del Regno Unito emette una "proclamazione di neutralità" che riconosce alla Confederazione i diritti belligeranti. 1861 – La Grande Cometa del 1861 viene scoperta da John Tebbutt di Windsor, New South Wales, Australia. 1861 – Viene aperta la prima linea ferroviaria del Pakistan (allora parte dell'India britannica), da Karachi a Kotri. 1862 – L'USS Planter, un piroscafo e una cannoniera, ruba le linee confederate e passa all'Unione, da uno schiavo del sud, Robert Smalls, che in seguito fu ufficialmente nominato capitano, diventando il primo uomo di colore a comandare una nave degli Stati Uniti. 1888 – Con il passaggio della Lei Áurea ("Legge d'Oro"), l'Impero del Brasile abolisce la schiavitù.

1901-oggi

1912 – Viene fondato nel Regno Unito il Royal Flying Corps, precursore della Royal Air Force. 1917 – Tre bambini raccontano la prima apparizione della Madonna di Fatima a Fátima, in Portogallo. 1940 – Seconda guerra mondiale: la conquista della Francia da parte della Germania inizia quando l'esercito tedesco attraversa la Mosa. Winston Churchill fa il suo discorso "sangue, fatica, lacrime e sudore" alla Camera dei Comuni. 1941 – Seconda guerra mondiale: il colonnello reale jugoslavo Dragoljub Mihailović inizia a combattere contro le truppe di occupazione tedesche, dando inizio alla resistenza serba. 1943 – Seconda guerra mondiale: le operazioni Vulcan e Strike costringono alla resa delle ultime truppe dell'Asse in Tunisia. 1948 – Guerra arabo-israeliana: il massacro di Kfar Etzion viene commesso da irregolari arabi, il giorno prima della dichiarazione di indipendenza dello stato di Israele il 14 maggio. 1950 – La gara inaugurale del Campionato del Mondo di Formula 1 si svolge sul circuito di Silverstone. La gara fu vinta da Giuseppe Farina, che quell'anno sarebbe diventato il campione inaugurale. 1951 – Il 400° anniversario della fondazione dell'Università Nazionale di San Marcos è commemorato con l'apertura del primo stadio di grande capacità in Perù. 1952 – Il Rajya Sabha, la camera alta del Parlamento indiano, tiene la sua prima seduta. 1954 – Hanno luogo le rivolte anti-National Service, da parte di studenti cinesi delle scuole medie a Singapore. 1958 – Durante una visita a Caracas, in Venezuela, l'auto del vicepresidente Richard Nixon viene attaccata da manifestanti antiamericani. 1958 – Crisi del maggio 1958: un gruppo di militari francesi