Kentucky

Article

August 17, 2022

Kentucky (US: (ascolta) kən-TUK-ee, UK: ken-), ufficialmente il Commonwealth del Kentucky, è uno stato nella regione sud-orientale degli Stati Uniti, confina a nord con Illinois, Indiana e Ohio; Virginia occidentale e Virginia a est; Tennessee a sud; e Missouri a ovest. Il confine settentrionale del Commonwealth è definito dal fiume Ohio. La sua capitale è Francoforte e le sue due città più grandi sono Louisville e Lexington. La popolazione dello stato nel 2020 era di circa 4,5 milioni. Il Kentucky fu ammesso nell'Unione come quindicesimo stato il 1 giugno 1792, separandosi dalla Virginia nel processo. È conosciuto come "Bluegrass State", un soprannome basato sul Kentucky bluegrass, una specie di erba che si trova in molti dei suoi pascoli, che ha sostenuto l'industria dei cavalli purosangue nel centro dello stato. Lo stato ospita il più lungo del mondo sistema di grotte nel Mammoth Cave National Park, così come la più grande lunghezza di corsi d'acqua e corsi d'acqua navigabili negli Stati Uniti contigui e i due più grandi laghi artificiali a est del fiume Mississippi. Il Kentucky è anche noto per le corse dei cavalli, il bourbon, il chiaro di luna, il carbone, lo storico parco statale "My Old Kentucky Home", la produzione automobilistica, il tabacco, la musica bluegrass, il basket universitario, le mazze da baseball Louisville Slugger, il Kentucky Fried Chicken e il colonnello del Kentucky.

Etimologia

Nel 1776 le contee della Virginia oltre i monti Appalachi divennero note agli europei americani come Kentucky County, dal nome del fiume Kentucky. L'etimologia precisa del nome è incerta, ma probabilmente basata su un nome irochese che significa "(sul) prato" o "(sulla) prateria" (cfr. Mohawk kenhtà:ke, Seneca gëdá'geh (fonemico /kẽtaʔkeh/) , "al campo"). Altri hanno suggerito il termine Kenta Aki, che potrebbe provenire da una lingua algonchina e potrebbe derivare da Shawnee. L'etimologia popolare lo traduce come "Terra dei nostri padri". L'approssimazione più vicina in un'altra lingua algonchina, l'Ojibwe, si traduce come "Terra dei nostri suoceri", rendendo così una traduzione inglese più equa "La terra di coloro che divennero nostri padri". In ogni caso, la parola aki significa "terra" nella maggior parte delle lingue algonchine. Alcuni teorizzano anche che il nome Kentucky possa essere una corruzione della parola Catawba, in riferimento al popolo Catawba che abitava il Kentucky.

Storia

Insediamento di nativi americani

Non si sa esattamente quando i primi umani arrivarono in quello che oggi è il Kentucky. Sulla base delle prove in altre regioni, gli umani probabilmente vivevano nel Kentucky prima del 10.000 a.C., ma "le prove archeologiche della loro occupazione devono ancora essere documentate". Intorno al 1800 aC, iniziò una graduale transizione da un'economia di cacciatori-raccoglitori all'agricoltura. Intorno al 900 d.C., una cultura del Mississippi ha messo radici nel Kentucky occidentale e centrale; al contrario, una cultura di Fort Ancient apparve nel Kentucky orientale. Mentre i due avevano molte somiglianze, i distintivi tumuli cerimoniali di terrapieni costruiti nei centri del primo non facevano parte della cultura del secondo. Intorno al X secolo, la varietà di mais dei nativi del Kentucky divenne altamente produttiva, soppiantando il complesso agricolo orientale e sostituendolo con un'agricoltura basata sul mais nell'era del Mississippi. Gli esploratori francesi del XVII secolo documentarono numerose tribù che vivevano nel Kentucky fino alle Guerre dei castori nel 1670; tuttavia, quando gli esploratori e i coloni coloniali europei iniziarono ad entrare in Kentucky in numero maggiore a metà del XVIII secolo, non c'erano grandi insediamenti di nativi americani nella regione. A partire dal XVI secolo, l'area conosciuta come Kentucky ospitava tribù di cinque diversi gruppi culturali: Irochesi, Sioux, Algonquian, Muskogean e Yuchi. Intorno al fiume Bluestone c'era il Siouan Tutelo. A nord del fiume Tennessee c'era lo Yuchi ea sud c'era il Cherokee. Gran parte dell'interno dello stato era controllato dall'algonchino Cisca; la regione di confluenza del Mississippi e dell'Ohio ospitava i Chickasaw. Duro